1 Luglio 2020

Il prodotto e lo stock fanno vendere: ne parliamo con Giuseppe di Mauro (PSA) | Fleet Talks ep. 25

La gestione dello stock e il supporto ai dealer come una grande opportunità per ripartire, ne abbiamo parlato con Giuseppe Di Mauro del gruppo PSA.

Le soluzioni per la ripartenza del mercato dell’auto crollato a causa dell’emergenza Covid-19: questo è il tema che abbiamo trattato con Giuseppe Di Mauro, Direttore Corporate sales e remarketing PSA.

L’intervista è stata realizzata in data 26 Giugno 2020.

FLEET TALKS ep. 25 – RIPARTENZA ALLA PARI DIETRO LA SAFETY CAR

Abbiamo incontrato virtualmente Giuseppe Di Mauro alla fine del secondo mese di inizio della Fase – 2 dopo la riapertura dei dealer e di diverse attività. Ci ha condiviso l’atmosfera unica in cui ha vissuto i suoi primi 5 mesi nel nuovo ruolo di Direttore Corporate sales e remarketing PSA

5 mesi articolati e complicati, ma nello stesso tempo entusiasmanti all’interno di uno scenario mai visto che ci ha costretto a partorire idee nuove, drammatico dal punto di vista umano e complicato per il business. Evento che ci ha fatto scopreire nuovi limiti ed esplorare luoghi sconosciuti.

Prezzi nuova Peugeot e-2008

Giuseppe Di Mauro ci ha confermato, dopo una ripartenza complicata vedi Maggio con il -50% di immatricolazioni, come il noleggio e le flotte siano due chiavi di lettura importanti per questa ripartenza in salita.

Leggi Anche: ripartenza complicata anche pe ril NLT

Le flotte come strumento di lavoro che in questo periodo ha accolto nel suo DNA azioni di prolungamento e dilatazioni di contratti mentre per il noleggio c’è uno spazio di crescita molto ampio che in questo periodo ha ricevuto un’accelerazione sia per la presenza di paure nuove ma specialmente per il nuovo modo di consumare le cose e i prodotti.

Il noleggio crescerà più velocementementre e le flotte rimarrano un punto fermo.

Nuova Opel Corsa-e elettrica 2020 confronto benzina e diesel

L’acquisto della mobilità attraverso la formula del noleggio rimane in questo momento anche la soluzione migliore per avvicinarsi alla mobilità elettrica non accessibile a tutti per questioni economiche.

Giuseppe sottolinea di non fare l’errore di mettere sullo stesso piano una vettura endotermica con una elettrica, perché non si deve pensare solo al mezzo, al solo ferro ma vedere il pacchetto completo.

Una vettura elettrica costa di più di un’endotermica ma si tratta di un contenuto tecnologico superiore con tutta una serie di servizi connessi e annessi, non si acquista solo un capitale ma una soluzione di mobilità.

IL PRODOTTO E LO STOCK FANNO VENDERE

Per Di Mauro la regola è “il prodotto o lo stock fanno vendere” quindi la presenza di molti veicoli fermi nei pazzali della rete è da vedere come un’opportunità e non una paura.

Naturalmente non si possono nascondere i retroscena finanziari dello stock e quindi PSA, dopo aver prima supportato la rete gestendo e azzerando i cash flow, ora vede la grande opportunità.

Anche la parte corporate e business del gruppo ha utilizzato e sta ancora utilizzando per i suoi canali, tradizionalmente diretti con i clienti,  lo stock a terra snellendo e velocizzando i flussi.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia