Peugeot 508 RXH: arriva la nuova generazione

Per impreziosire nuovamente l’universo delle flotte aziendali green, da questo mese la Peugeot 508 RXH, versione ibrida diesel 4×4 della familiare del Leone si rinnova seguendo l’esempio della SW.

UN NUOVO DESIGN – Come la nuova Peugeot 508 SW, anche la nuova Peugeot 508 RXH presenta un design esterno più deciso e moderno, con un frontale ridisegnato in cui spicca una calandra verticale con il Leone al centro, anticipazione dei futuri modelli Peugeot, e la tecnologia Led dei proiettori diurni, che conferiscono alla vettura una firma visiva unica.  Anche gli interni sono stati rivisti all’insegna del comfort: oltre alle numerose regolazioni dei sedili, con la nuova 508 viene “semplificata” la plancia riducendo il numero di pulsanti e mettendo a disposizione un nuovo vano nel tunnel centrale, particolarmente pratico per riporre oggetti di uso frequente.

UN PO’ DI STORIA – Nel 2012, la Peugeot 508 RXH è arrivata ad arricchire le flotte aziendali green, proponendo un’offerta decisamente innovativa nel segmento delle stradiste all-road. Quella che era solo una nicchia, si è sviluppata rapidamente con l’arrivo di nuovi modelli. In quest’universo alto di gamma, la RXH rimane un modello singolare: la trazione ibrida, il suo assetto tipo all-road, la sua polivalenza di utilizzo e le sue prestazioni ambientali sono davvero caratteristiche peculiari.

TECNOLOGIA IBRIDA – La tecnologia HYbrid4  – così si chiama l’ibrido diesel del Leone abbinato alla trazione 4×4 – è stata riproposta sulla nuova Peugeot 508 RXH. Il motore termico diesel 2.0 HDi da 163 Cv e il motore elettrico da 37 Cv associato alle ruote posteriori funzionano in modo alternato, o insieme, in modo automatico. Le quattro modalità di guida selezionabili (ZEV, 4 ruote motrici, Sport e Auto) offrono al driver comfort di utilizzo e un’esperienza di guida inedita. E la sobrietà dei consumi è assicurata: la vettura è infatti omologata a 104 g/km, e con consumi misti di 4 litri /100km.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia