3 Dicembre 2014

Land Rover Discovery Sport, cinque stelle per la sicurezza

Un primo riconoscimento per la Land Rover Discovery Sport, in attesa dell’arrivo sul mercato delle flotte aziendali, previsto per il prossimo febbraio: Land Rover annuncia che il Suv ha ottenuto il massimo punteggio per la sicurezza – cinque stelle – assegnato da Euro NCAP (European New Car Assessment Programme).

Land Rover Discovery Sport presenta diversi dispositivi innovativi per le flotte aziendali. Qualche esempio? Il nuovo airbag per i pedoni, situato in posizione arretrata sul cofano, che si attiva in 60 millisecondi dal rilevamento di un impatto con un pedone, al fine di ridurre il rischio di lesioni serie.Un’altra novità interessante presentata dal Costruttore inglese, è la Frenata Autonoma d’Emergenza che impiega una telecamera digitale vicino allo specchio retrovisore per identificare oggetti con i quali esista un potenziale rischio di collisione; in questo caso, il sistema emette segnali visivi e sonori e, se l’impatto è imminente, frena automaticamente.

La caratteristica principale della Discovery Sport, che la distingue nel panorama dei Suv compatti,  è la configurazione sette posti (5+2) e, sottolinea Jaguar Land Rover, “il posizionamento delle sedute è tale da assicurare un elevato standard di protezione per soggetti di ogni età, inclusi i bambini. Per una maggiore protezione, i pretensionatori sono di serie anche per la terza fila di sedili. La sicurezza non inficia sulla spaziosità degli interni: gli ingegneri del marchio britannico sono riusciti a mantenere dimensioni contenute, aumentando allo stesso tempo il numero dei posti a sedere e regalando, nella configurazione normale, un bagagliaio di ben 829 litri. Come è possibile? Lavorando soprattutto sul design interno, che presenta una plancia particolarmente tecnologica, con i comandi disposti per garantire al driver il massimo della visibilità.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia