Nuovo Renault Kadjar: il crossover francese tutto muscoli

Dopo Captur e il nuovo Espace, Renault continua la sua offensiva nelle flotte aziendali con il lancio del nuovo Kadjar. Forme muscolose, spazio e comfort, tanta sicurezza: queste le caratteristiche del nuovo modello, che punta alle car policy inserendosi in una delle categorie più apprezzate nel panorama dei crossover, il segmento C.

MUSCOLI E SPAZIO – La base dell’architettura è la piattaforma CMF, già utilizzata per il nuovo Espace, che consente a Kadjar di offrire alle flotte aziendali che scelgono Renault caratteristiche importanti: il primis la lunghezza, che si mantiene sotto i 4 metri e mezzo, in secondo luogo il bagagliaio, che è di ben 472 litri. La linea, che riprende la calandra nei nuovi modelli Renault, è muscolosa, ma presenta un’enorme attenzione ai dettagli. Un esempio su tutti, il profilo cromato che caratterizza i vetri laterali.

AMPIA SCELTA – Il nuovo Kadjar offre ampia scelta alle aziende: numerosi gli allestimenti – Life, Zen, Intens e Bose -, altrettanto varie le motorizzazioni, dal TCe benzina turbo da 130 Cv, ai diesel, il 1.5 dCi da 110 Cv – disponibile anche con cambio automatico EDC a doppia frizione – e il 1.6 dCi da 130 Cv, disponibile sia con trazione anteriore, sia 4×4. Prezzi da 20.250 a 31.700 euro.

SICUREZZA PRIMA DI TUTTO – Fin dall’allestimento Life, il nuovo crossover Kadjar si mostra molto ricco, con un’attenzione particolare alla sicurezza di chi la guida: tra i contenuti disponibili di serie, spiccano il pacchetto completo di airbag frontali, laterali e a tendina, il Cruise Control, l’Hill Start Assist. Passando a dotazioni più sofisticate, troviamo il sensore dell’angolo morto nel retrovisore esterno e il riconoscimento della segnaletica con allerta di superamento limite (il sistema avvisa il driver del limite di velocità esistente e gli propone di registrarlo come valore di default sul Cruise Control). Come optional, invece, spicca l’Easy Park Assist, che consente al driver di parcheggiare automaticamente la vettura.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia