22 Settembre 2017

PSA lancia Free2Move Lease: noleggio lungo termine multimarca [VIDEO]

Il Groupe PSA lancia in Italia Free2Move Lease, il marchio dedicato al noleggio lungo termine multimarca rivolto a clienti aziendali e privati. Il progetto unisce le competenze del di un gruppo automotive europeo ed il know how di un operatore del noleggio multimarca.

Free2Move Lease risponde a una tendenza di mercato orientata sempre più verso una mobilità che privilegia l’uso (quindi il noleggo a lungo termine) alla proprietà.

VIDEO: NASCE FREE2MOVE LEASE

Se il nome suona familiare, è perché si tratta del medesimo nome dell’applicazione per smartphone lanciata qualche mese fa per la gestione dei servizi di car sharing. Ora, però  partendo dalla base del vecchio PSA Renting il marchio Free2Move si occuperà di noleggio a lungo termine, flotte aziendali e in futuro forse anche di un servizio di car sharing.

Leggi anche: conviene il noleggio a lungo termine per privati?

Stiamo andando verso la smaterializzazione del possesso nel mercato dell’auto” ha dichiarato Massimo Roserba, Direttore Générale di Groupe PSA Italia. La frase mostra e sintetizza l’attuale scenario in generale, e italiano in particolare, dove in sempre più casi l’acquisto completo di un’auto sta diventando quasi proibitivo rispetto al passato.

Noleggio-lungo-termine-PSA-Free2Move-Lease

Il brand Free2Move si occuperà invece di noleggi a lungo termine non solo per le aziende, ma anche per privati e liberi professionisti, appoggiandosi alla sua rete già esistente di 250 concessionari e 400 officine specializzate.

FREE2MOVE LEASE COSA PROPONE?

L’offerta che propone anche a nuovi servizi interessanti

  • Free2Move Connect Fleet, servizio di gestione connessa delle flotte per ridurre il TCO (Total Cost of Ownership – costo totale di possesso) che si basa sui dati accurati provenienti dalla centralina telematica del costruttore installata a bordo;
  • Free2Move Fleet Sharing, servizio di car-sharing per i professionisti che semplifica la condivisione dei veicoli e riduce le spese di viaggio (spese chilometriche, taxi, noleggio a breve, ecc.).
  • Free2Move non offrirà solamente vetture dei marchi del Gruppo PSA, ma anche di altri brand a seconda delle esigenze del cliente.

Secondo Andrea Valente, Direttore di Free2Move Leaseil nuovo progetto punterà a divenire il più apprezzato dai clienti nel suo settore entro il 2030. In futuro, tra l’altro, potrebbe anche debuttare nel mondo del car sharing per privati.

Il car sharing farà parte del nostro futuro e stiamo acquisendo le tecnologie necessarie – ha concluso Valente – È ancora da decidere se sarà in competizione con gli altri brand del settore oppure se sarà un fornitore di servizi”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia