FuturePlan: quando il renting è su misura

Molto più di una semplice quotazione. FuturePlan mette a disposizione di aziende e privati un servizio di consulenza tutto dedicato al noleggio a lungo termine, che fornisce soluzioni cucite su misura in base alle esigenze di ogni cliente. Una consulenza offerta su tutto il territorio nazionale, in forma gratuita per l’utente, da un team di operatori altamente professionali con esperienza pluriennale nei settori della distribuzione e del renting. “Attualmente – chiarisce Gian Andrea Magnani, il nuovo direttore generale – stiamo trasferendo la sede operativa e tutta la parte hardware e software nella provincia di Terni, così da poter raggiungere in modo tecnologico la nostra clientela. Nel 2010 l’azienda ha consuntivato 250 contratti di noleggio a lungo termine e prevediamo che la messa a regime del nuovo apparato, attesa per fine marzo, ci consentirà nel 2012 di raggiungere quota 300”.

A CIASCUNO IL SUO NOLEGGIO – FuturePlan è presente in tutta la penisola con agenzie e subagenzie: ha un sistema informatico che permette di collegarsi con ciascuna agenzia per elaborare quotazioni immediate e si avvale di consulenti fiscali e meccanici per offrire le migliori risposte alla clientela.  Per quanto riguarda le aziende con parchi auto di 5 o più vetture, diventa necessaria la visita di un consulente. In questo caso, FuturePlan si occupa di creare la car policy e di mettere a disposizione dei dipendenti due o tre modelli di auto tra cui scegliere, il tutto senza costi aggiuntivi a carico dell’azienda. “Per le realtà medio-grandi – aggiunge Magnani – ci interfacciamo anche con le rappresentanze sindacali per quanto riguarda alcuni accessori di sicurezza, ritenuti indispensabili per la loro flotta. Ci chiedono soprattutto vetture molto sicure e procedure che ricordino a ogni dipendente, per esempio, di fare il tagliando, di montare gli pneumatici da neve o di controllare l’olio nel motore”.

UN CONTATTO CHE DURA – È un rapporto personalizzato, alimentato dal contatto continuo e duraturo nel tempo, quello che si viene a creare tra FuturePlan e la clientela. “Noi non abbandoniamo il cliente – assicura Magnani – ma gli stiamo vicini per tutta la durata del contratto e anche dopo, quando lo contattiamo per sapere se è rimasto soddisfatto o meno del servizio, se ha bisogno di servizi supplementari e qual è stato il suo andamento chilometrico, per capire se ha un esubero o se, viceversa, ha percorso più chilometri e ha bisogno di un riadeguamento del contratto”. Sempre nell’ottica di una consulenza a 360 gradi, FuturePlan ha da poco attivato un servizio on line con uno studio di commercialista, per fornire informazioni fiscali sul noleggio, e con uno studio di avvocati, per gli aspetti legali connessi al Nlt.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia