8 Novembre 2016

Survey: incentivi e soluzioni per la diffusione dell’elettrico

Il futuro delle auto elettriche dipende anche dalle infrastrutture di ricarica. Un elemento fondamentale per incentivarne la diffusione, a partire dal comparto “fleet”, da sempre più sensibile alle tematiche green. Lo confermano i dati della survey sull’elettrico nelle flotte aziendali (60 le aziende coinvolte), condotta dalla nostra redazione e patrocinata da CEI-Cives e dall’Osservatorio Top Thousand. Tra le domande che hanno animato la ricerca, c’è infatti l’analisi delle condizioni favorevoli allo sviluppo degli EV.

FUTURO AUTO ELETTRICHE: INCENTIVI

Un primo elemento di facilitazione è, nelle strutture esistenti, disporre di un’area in cui ricoverare la flotta. Requisito importante per favorire la ricarica, senza affidarsi a strutture pubbliche. Ma alla domanda “Quanti dei vostri veicoli sono ricoverati in aree chiusa con disponibilità di ricarica?” i Fleet Manager hanno risposto che solo il 4,2% dei loro mezzi può contare su questa facility. Un secondo elemento è la presenza di incentivi aziendali all’uso degli EV, per creare la domanda interna, prima ancora di quella esterna. Si sa che i dipendenti sono ambasciatori delle politiche aziendali e possono agire come “influencer”. In quest’area sembra che ci sia ancora molto da fare, perché solo il 5% delle aziende dichiara di aver già varato incentivi. Mentre il 13% ci sta lavorando. Alcuni dichiarano di aver già sperimentato ma senza orizzonte di lungo termine. Altri sono interessati ma vedono un periodo di applicazione non immediato.

Futuro auto elettriche survey graficoFUTURO AUTO ELETTRICHE: INFRASTRUTTURE

L’infrastruttura resta una variabile decisiva per il futuro delle auto elettriche. Dal punto di vista pratico, occorrono colonnine, wall-box, pannelli fotovoltaici: qui le aziende non investiranno finché gli EV non avranno quote superiori, come emerge dai risultati della survey sull’elettrico nelle flotte aziendali. Va segnalato comunque che solo il 4% installa anche impianti fotovoltaici per rendere virtualmente indipendenti gli EV rispetto agli altri consumi elettrici aziendali. La strada è ancora lunga.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia