19 Ottobre 2017

Gamma Audi 2018: A1, RS4 e A8 pronte per l’esordio

Nuova Gamma Audi 2018. La casa di Ingolstadt sembra pronta per conquistare la leadership tra i marchi premium e lo vuole fare con il lancio di nuovi modelli che vantano caratteristiche di esclusività, prestazioni, tecnologia ed efficienza.

Gamma Audi 2018

Gli obiettivi sono molto importanti e anche le aspettative di crescita puntano molto sulle nuove auto Audi che nel 2018 entreranno sul mercato. I veicoli più strategici e attesi sono sicuramente la piccola Audi A1, la potente RS4 e la lussuosa e tecnologica Audi A8. Andiamo a vedere la nuova gamma Audi 2018.

GAMMA AUDI 2018

Audi A1

La nuova piccola Audi A1 verrà sviluppata sull’inedito pianale pianale MQB A0, lo stesso della nuova Volkswagen Polo. Questo vuol dire che aumenterà la lunghezza del passo migliorando l’abitabilità e il confort a bordo, specialmente per chi starà dietro.

Nuova Audi A1 rossa

Il bagagliaio dovrebbe crescere fino ad una capienza di 300 litri grazie alle carreggiate più larghe consentite e permesse dall’abbandono della carrozzeria a tre porte. Sotto il cofano motori a benzina, a gasolio, a benzina-metano e forse anche un ibrido.

Da un punto di vista tecnologico la nuova A1 porterà in dote il Virtual Cockpit (la strumentazione digitale configurabile), mentre come infotainment ci sarà compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto e, pare, anche con l’hotspot wifi.

Leggi Anche: il nostro viaggio dove nasce l’Audi A1.

Audi RS4

Audi RS4, la nuova nata della casa di Ingolstadt figlia della supersportiva Audi RS2, arriverà al grande pubblico con un motore turbo V6 da 2.9 litri TFSI, capace di sviluppare 450 cavalli e 600 Nm, ben 170 Nm più del precedente V8, disponibili tra i 1.900 e 5.000 giri/min.

Nuova Audi RS 4 Avant 2018 Salone di Francoforte 2017

Le prestazioni sono da supersportiva, 4,1 secondi per accelerare da zero a cento orari, velocità massima autolimitata a 250 km/h, con la possibilità di innalzare il limite a 280 km/h. Tutto questo permesso da una trazione integrale quattro coadiuvata da un cambio 8 marce triptronic.

Rispetto alla precedente generazione i consumi medi scendono: 8,8 l/100 km, con un incremento dell’efficienza pari al 17%.

Leggi Anche: Audi RS4 Avant al Salone di Francoforte.

Audi A8

Dopo essere stata presentata a luglio, e averla vista dal vivo al Salone di Francoforte 2017, la nuova Audi A8, giunta alla quarta generazione, arriverà sul mercato con un innovativo concept di comando touch e l’elettrificazione della trazione, pronta per la guida altamente automatizzata.

Per quanto riguarda il design esterno il frontale a sviluppo verticale con l’ampia griglia single frame e le linee sinuose della muscolosa carrozzeria accentuano l’eleganza sportiva. Internamente è come trovarsi in una lussuosa lounge, gli equipaggiamenti e i materiali trasudono alta qualità di lavorazione artigianale su tutti i componenti, dai sedili alle bocchette.

Una delle parole d’ordine è essenzialità, ed ecco che la plancia si libera di tasti e interruttori a favore di un display touch da 10,1 pollici che quando è spento, diventa praticamente invisibile grazie al black panel. Un secondo dispaly è integrato nella console del tunnel centrale e serve per gestire confort e climatizzatore.

Nuova Audi A8 2018 statica Salone di Francoforte 2017

Per quanto riguarda le motorizzazioni cinque propulsori equipaggeranno la nuova Audi A8 2018: due V6 turbo (un 3.0 TDI da 286 CV e un 3.0 TFSI da 340 CV), due otto cilindri (un 4.0 TDI da 435 CV e un 4.0 TFSI da 460 CV) e il W12 da 6 litri.

I propulsori saranno coadiuvati da un cambio tiptronic a otto rapporti e trazione integrale permanente.

La guida autonoma su Audi A8

La cosa più interessante e che fa crescere l’appeal della nuova Audi A8 è sicuramente il suo alto livello di automazione, il livello 4. L’Audi AI Traffic Jam Pilot funziona su autostrade e strade statali con traffico congestionato fino a una velocità di 60 km/h.

Audi A8 plancia

Una volta attivato il tasto AI sulla console centrale, partenza, accelerazioni, sterzate e frenate possono essere gestite dal veicolo in maniere autonoma e il conducente può togliere a lungo le mani dal volante a seconda delle disposizioni nazionali in vigore.

Fanno parte del pacchetto anche il Park Pilot e il Garage Pilot con funzione Remote, che parcheggia l’auto senza che il conducente sia a bordo.

Leggi Anche: Audi A8 live al Salone di Francoforte.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia