Gamma DS 2020: versioni elettrificate per tutti i modelli

Tra le auto in uscita per il marchio premium francese: DS 7 Crossback E-Tense, DS 3 Crossback e la grande berlina DS 8. Un passo deciso verso l'elettrificazione del brand.

Dal 2020 DS offre versioni elettrificate per ognuno dei suoi modelli. Una scelta in linea con la sua strategia: tutti i nuovi modelli del brand di lusso del gruppo Psa dal 2025 saranno proposti esclusivamentein versioni elettriche o ibride.

DS 7 CROSSBACK E-TENSE

DS 7 Crossback E-Tense inaugura la  nuova era a basse emissioni del marchio premium francese. L’arrivo è previsto per febbraio, il prezzo di listino parte da circa 51mila euro. L’ibrida ricaricabile offre lo stesso stile carismatico e un’abitabilità identica agli altri modelli della gamma non elettrificati, grazie al posizionamento delle batterie sotto al pianale.

nuova DS7 Crossback E-Tense

Tre i  motori, per un totale di 300 cv e 520 Nm (un motore benzina PureTech 1.6 litri da 200 cavalli e due motori elettrici da 50 cv ciascuno). La batteria da 13,2 kWh consente un’autonomia di 58 chilometri ed emissioni di CO2 di 30 grammi al chilometro (dati Wltp). Il consumo medio dichiarato è di 1,3 litri di benzina per 100 Km.

DS 3 CROSSBACK

Premium non vuole dire per forza dimensioni esagerate. La nuova DS 3 Crossback 2020 è un unicum: si tratta di un B-Suv di lusso ma suoper compatto (4,12 metri di lunghezza). Si tratta, quindi, dell’unica proposta premium del settore e della prima auto nata sulla nuova piattaforma Cmp, la stessa dell’ultima generazione della Peugeot 208. Il lusso si vede in molti dettagli, come le maniglie delle porte a scomparsa e i  materiali pregiati degli interni. Il comfort è molto elevato, sia in termini di assorbimento sia di silenziosità.  

Approfondisci: i 10 segreti della nuova DS 3 Crossback 2020

In arrivo anche la  versione 100% elettrica, la nuova DS 3 Crossback E-Tense 2020, con 136 CV e oltre 300 km di autonomia, nel ciclo WLTP. 

DS 8

DS 8 è una grande berlina di segmento sviluppata su architettura EMP2. La presentazione arriverà prima sul mercato cinese, in Europa potrebbe arrivare nel 2020.

Foto autozeitung.de

Una ammiraglia di alta gamma, che potrebbe essere svelata velata al Salone di Ginevra 2020. Dalle prime foto, si può notare una carrozzeria a tre volumi, con doppio scarico e grande griglia del radiatore.

 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia