19 Dicembre 2019

Gamma Mazda 2020, dalla prima elettrica MX-30 alla solida CX-5

La gamma Mazda 2020 presenta tante novità: la nuova MX-30 (prima auto elettrica), la nuova Mazda2, la nuova Mazda3, la nuova CX-30 e la nuova CX-5. Senza dimenticare la CX-3, la Mazda6 e la sportiva MX-5. Ecco tutte le auto, tra restyling e nuovi modelli.

La gamma Mazda 2020 ha tante frecce da scoccare. Da sempre, la Casa di Hiroshima si distingue per la sua continua ricerca del piacere di guida e delle emozioni che le sue auto sono in grado di trasmettere.

Sicurezza nuova Mazda3 2020

È l’essenza del Jinba Ittai, ovvero la sintonia tra cavallo e cavaliere (per tradurre l’espressione letterale), che si traduce nella perfetta unione tra uomo e macchina, grazie alla costruzione di auto che non sono un semplice mezzo di trasporto ma vetture che rendono la guida puro piacere.  

La gamma Mazda 2020 schiera: la nuova Mazda MX-30 (prima auto elettrica del marchio), la nuova Mazda2, la nuova Mazda3, la nuova Mazda CX-30 e la nuova Mazda CX-5. Ma ci sono anche la Mazda CX-3, la Mazda6 e la sportiva Mazda MX-5.

NOVITÀ MAZDA 2020: TUTTA LA GAMMA 

NUOVA MAZDA MX-30 2020 

La nuova Mazda MX-30 2020 è la prima auto elettrica del marchio giapponese. Il modello introduce una nuova tecnologia di trazione elettrica Mazda, denominata e–Skyactiv. Il sistema e-Skyactiv con batteria agli ioni di litio da 35,5kWh, che equipaggia la MX-30, garantisce un’autonomia di circa 200 km, superiore ai 48 km di percorrenza media giornaliera dei consumatori europei. 

Nuova Mazda MX-30 2020 auto elettrica

Fedele alla filosofia del marchio (incentrata sul driver), che ha portato alla creazione di nuove tecnologie (come la Skyactiv-Vehicle Architecture), la nuova Mazda MX-30 è dotata, di serie, del sistema G-Vectoring Control Plus elettrico (e-GVC Plus), concepito per offrire un maggiore controllo della coppia motrice, in risposta alle azioni sul volante del conducente, e assicurare stabilità di marcia su tutti i percorsi. 

La nuova Mazda MX-30 2020 è già ordinabile sul sito mazda.it, nella sola versione speciale “MX-30 Launch Edition”, disponibile fino al 31 marzo, a un prezzo di listino di 34.900 euro (in omaggio,una wallbox da 7.4kW). 

Leggi anche: le caratteristiche della nuova Mazda MX-30 2020 elettrica

NUOVA MAZDA2 2020 

Il restyling della Mazda2 introduce nuove motorizzazioni ibride, dotate di tecnologia Mazda M Hybrid (sarà disponibile con i nuovi motori 1.5L Skyactiv-G da 75 CV e 90 CV, con cambio manuale a 6 rapporti e sistema mild hybrid).  

Nuova Mazda2 2020

Per quanto riguarda il look, l’ultima evoluzione del design Kodo conferisce alla nuova Mazda2 2020 un maggiore prestigio stilistico, grazie alla purezza e al dinamismo di un’estetica minimalista e al tempo stesso elegante.

Invariata nella dimensioni esterne, la Mazda2 2020 accentua il family feeling con la Mazda3 e la CX-30. Modifiche pure agli interni, ma è soprattutto da un punto di vista tecnico che la Mazda2 2020 presenta gli aggiornamenti più importanti.

In concessionaria da metà gennaio, la nuova Mazda2 2020 ha un prezzo di listino che parte da 17.800 euro. 

Leggi anche: i segreti della nuova Mazda2 2020

NUOVA MAZDA CX-30 2020

Lunga poco più di 4 metri e dotata dei più avanzati sistemi di assistenza alla guida, la nuova Mazda CX-30 2020 si presenta come un’ottima soluzione per rispondere alle esigenze di una vasta ed eterogenea tipologia di clienti.

Nuova Mazda CX-30 2020

Fedele alla definizione di crossover, la nuova Mazda CX-30 2020 si rivolge tanto al cliente che cerca un Suv a vocazione urbana, sufficientemente agile per districarsi nel traffico cittadino, quanto a chi desidera un Suv di medie dimensioni, spazioso e in grado di trasportare una famiglia di quattro persone, con i relativi bagagli.

Due motorizzazioni benzina ibride e una diesel: 2.0L benzina Skyactiv-G Mazda M Hybrid da 122 CV, 1.8L diesel Skyactiv-D da 116 CV e 2.0L benzina Skyactiv-X Mazda M Hybrid da 180 CV, con la rivoluzionaria ed esclusiva tecnologia SPCCI (Spark Plug Controlled Compression Ignition) di Mazda. Entrambi i motori benzina Skyactiv-G e Skyactiv-X soddisfano la normativa Euro 6d, obbligatoria a partire da gennaio 2021.

Leggi anche: com’è la nuova Mazda CX-30 2020

NUOVA MAZDA3  

L’evoluzione del linguaggio stilistico Kodo, adottata per la nuova Mazda3, elimina tutti gli elementi superflui, per esprimere l’essenza dell’estetica giapponese. Il risultato è un senso di serenità, comfort e lusso, che avvolge sia gli interni sia gli esterni della vettura. 

Nuova Mazda3 2020

La nuova Mazda3 è anche il primo modello di serie a introdurre alcune delle tecnologie che realizzeranno la strategia Mazda di lungo termine, nota come “Sustainable Zoom-Zoom 2030”.

Questo approccio guarda alla riduzione delle emissioni di biossido di carbonio nel “ciclo completo dell’auto, dalla produzione all’utilizzo”. L’introduzione del rivoluzionario motore a benzina Mazda Skyactiv-X segna un importante passo in questa direzione. La nuova Mazda3 è il primo modello di serie ad adottarlo.

Leggi anche: i 10 segreti della nuova Mazda3 

NUOVA MAZDA CX-5 2020 

Lo stile distintivo e la dinamica di guida accattivante hanno contribuito a rendere la Mazda CX-5 un modello fondamentale nella gamma Mazda. Con il MY2020, svelato al Salone di Los Angeles, la nuova Mazda CX-5 beneficia di alcune migliorie, che la renderanno ancora più competitiva nell’affollato panorama dei Suv di medie dimensioni.

Nuova Mazda CX-5 2020

All’interno, spuntano un display da 8“ per il sistema infotainment Mazda Connect e i comandi del cambio al volante, per le versioni con trasmissione automatica. Sul fronte degli Adas, cruise control adattivo con mantenimento della distanza di sicurezza e sistema di frenata di emergenza in città (Smart City Brake Support), ora corredato della funzione Night Vision, per il riconoscimento dei pedoni durante la guida notturna

Non cambiano i motori: come sul modello attuale della Mazda CX-5, troviamo i già noti propulsori diesel 2.2L Skyactiv-D da 150 CV e 184 CV e le due unità benzina Skyactiv-G 2.5L 194 CV e 2.0L da 165 CV (su quest’ultima, nella sola versione con cambio manuale, debutta il sistema di disattivazione cilindri, per migliorarne l’efficienza). 

Leggi anche: il test drive della Mazda CX-5

MAZDA CX-3 

Rispetto al lancio, nel 2015, l’attuale Mazda CX-3 risponde ai suggerimenti della clientela, con una serie di miglioramenti tecnologici ed estetici. 

Nuova Mazda CX-3 2020

Con un look che ne rafforza lo stile deciso e accattivante, il Suv compatto Mazda combina un abitacolo flessibile e orientato a chi guida, con grandi qualità tecniche e una minuziosa attenzione al dettaglio.

L’evoluzione delle tecnologie Skyactiv Mazda ha migliorato le prestazioni su strada della Mazda CX-3, per una marcia più confortevole e silenziosa e un’esperienza di guida ancor più coinvolgente.

Leggi anche: il restyling della Mazda CX-3

MAZDA6 

L’aggiornamento più recente della Mazda6 berlina e wagon migliora le qualità del modello di vertice della gamma Mazda. L’auto propone un design esterno più maturo, elegante e raffinato. Modifiche agli interni, fra cui nuovi sedili anteriori e posteriori, rivestimenti e dettagli di finitura di qualità superiore e la disponibilità, per i modelli dotati di sistema multimediale MZD Connect, di Apple CarPlay e Android Auto

Nuova Mazda6 2020 wagon

Nuove tecnologie hanno aumentato le prestazioni di tutti i propulsori Skyactiv, mentre il comportamento su strada è stato migliorato grazie alla maggiore rigidità della scocca, a interventi su sterzo e sospensioni, all’efficienza aerodinamica e riduzione dei disturbi NVH (rumori, vibrazioni e ruvidità di funzionamento). Passo in avanti anche per la sicurezza a bordo. 

Leggi anche: il test drive della Mazda6 wagon

MAZDA MX-5 

Sono trascorsi trent’anni dal debutto della Mazda MX-5 al Chicago Auto Show. Grazie ai suoi tanti appassionati in tutto il mondo, è ancora sul mercato e continua ad avere una grande popolarità.

Nuova Mazda MX-5 2020

A dimostrazione del fascino della vettura, sinora sono state prodotte più di un milione di MX-5. Con ben presente la filosofia Jinba Ittai, che ha ispirato la roadster d’origine, è intenzione del brand continuare ad affinare il modello, elevandone costantemente il livello, per offrire un’auto che sia sempre al di sopra delle aspettative.

La Mazda MX-5 30th Anniversary celebra lo storico traguardo raggiunto dalla sportiva giapponese.

Leggi anche: com’è la nuova Mazda MX-5

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia