Gamma Mercedes 2018: tutti i modelli in uscita [FOTO]

Gamma Mercedes 2018: nuova vita per Classe A e Classe C. E c’è anche la GLC F-Cell


Tante new entry per la gamma Mercedes 2018. Il marchio della Stella vuole confermarsi al top sia per la clientela dei privati, sia per quella delle flotte aziendali: il raggiungimento di questo obiettivo passa dalla nuova Mercedes Classe A e dalla nuova Mercedes Classe C. Si tratta, rispettivamente, di una nuova generazione per la prima, e di un restyling per la seconda. Due modelli che si confermeranno al centro dell’offerta della Casa tedesca.

gamma mercedes 2018 nuova Classe A

La gamma Mercedes 2018, poi, accoglierà anche IL nuovo Mercedes GLE e la Mercedes GLC F-Cell a idrogeno, che alimenterà il nuovo corso green della Stella. Al loro fianco, tre modelli già lanciati, destinati a vivere un anno di consolidamento sul mercato: Mercedes Classe E, Mercedes Classe S e Mercedes GLA. Senza dimenticare il neo-arrivato pick-up Mercedes Classe X. In definitiva, ce n’è per tutti i gusti.

 

GAMMA MERCEDES 2018

NUOVA MERCEDES CLASSE A

Cinque anni fa era stata una vera rivoluzione. Adesso, invece si punta sulla continuità. La nuova Mercedes Classe A, pronta a debuttare al Salone di Ginevra 2018, riprenderà i crismi dell’attuale progenitrice, basandosi sulla piattaforma MFA. La prima ad arrivare sarà una hatchback, ma subito dopo sbarcherà sul mercato anche la berlina. Pronte, entrambe, a conquistare un pubblico ancora più vario.

Di certo, le linee saranno ancora più filanti, sportive e ribassate, come mostra il concept EQA presentato all’ultimo Salone di Francoforte. Le principali novità saranno concentrate sulla coda, che adotta una nuova fanaleria a Led. All’interno, l’up-grade tecnologico prevederà una strumentazione completamente digitale e il passo più lungo garantirà maggiore spazio per driver e passeggeri.

Leggi Anche: le prime foto spia della nuova Classe A

NUOVA MERCEDES CLASSE C

La nuova Mercedes Classe C rappresenta il classico restyling di metà carriera per uno dei modelli di maggiore successo della Stella. Proprio in considerazione dei riscontri più che positivi di questi anni, il look subirà soltanto qualche piccolo ritocco. In particolare, ci sarà un nuovo paraurti, mutuato dall’ultima generazione di Classe S.

Lancio nuova Mercedes Classe C 2014

L’attuale generazione di Classe C, in attesa delle immagini ufficiali del restyling…

Nessuna anticipazione, invece, sui motori. Tornando all’estetica, anche i gruppi ottici anteriori e posteriori subiranno piccoli cambiamenti, mentre all’interno ci sarà la nuova generazione del sistema di infotainment, frutto dell’evoluzione tecnologica della Casa tedesca.

Leggi Anche: ecco perchè la Classe C è adatta per le flotte aziendali…

NUOVO MERCEDES GLE

Nuova piattaforma, nuova linea e nuovi motori. A Stoccarda con i Suv fanno davvero sul serio. E il nuovo Mercedes GLE si confermerà la Sport Utility più “cattiva” della famiglia. Arriverà a metà anno, adottando, come si intravede dalle foto spia rubate nelle scorse settimane, una griglia più massiccia, cerchi maggiorati e passaruota più generosi. Una carta d’identità che vale più di mille parole.

nuova Mercedes GLE

Sotto al cofano, romberanno motori ancora più potenti. Un esempio? La versione AMG, che accoglierà il neonato 4.0 biturbo, in grado di erogare una potenza di ben 615 Cv, abbinato ad un rinnovato cambio automatico a 9 rapporti. Poi ci saranno anche propulsori più “tranquilli”, ma, in ogni caso, GLE confermerà il suo dna di “modello ad alte prestazioni”.

Leggi Anche: le foto spia del modello

MERCEDES GLC F-CELL

Una strada che la Casa della Stella sta percorrendo con sempre maggiore convinzione è quella del green. Ne abbiamo avuto una dimostrazione all’ultimo Salone di Francoforte, con l’annuncio dell’elettrificazione completa della gamma di Smart. Ma c’è anche l’auto a idrogeno all’orizzonte: è infatti pronta al debutto la Mercedes GLC F-Cell, versione a celle combustibile del Suv tedesco.

nuova Mercedes GLC F-Cell

Si tratterà di un’ibrida plug-in molto particolare. L’accoppiata tra idrogeno e elettroni contribuirà ad alimentare le batterie e il motore elettrico, garantendo un’autonomia di circa 500 km, con un risparmio importante anche in termini di tempi di ricarica. Un po’ elettrica e un po’ a idrogeno, dunque. Sarà la ricetta giusta? A Stoccarda, ci credono…

Leggi Anche: la presentazione al Salone di Francoforte 2017 (insieme ad altre Stelle…)

MERCEDES CLASSE E

All’interno della gamma Mercedes 2018, non può poi mancare una menzione per Mercedes Classe E, il grande lancio del 2016. Il modello che ha permesso alla Casa di mostrare il meglio della tecnologia di ultima generazione e i passi in avanti compiuti sul fronte dell’autonomous driving. L’eleganza della linea va a braccetto con una batteria completa di Adas: tra questi spiccano il Brake Assist attivo con riconoscimento dei pedoni e l’Attention Assist per il controllo della stanchezza del driver: a richiesta, poi, ci sono le soluzioni Drive Pilot, che introducono i primi sistemi di guida semi-autonoma.

Nuova Mercedes Classe E Station Wagon 2016

Sotto al cofano ci sono i rodati propulsori a quattro cilindri, abbinati al cambio automatico 9G-Tronic a nove rapporti. Il più performante e più adatto per la clientela delle flotte aziendali è quello che equipaggia la E220d, ovvero un motore diesel da 1.950 cc, 195 Cv e 400 Nm. Ottime le prestazioni: 7,3 secondi per arrivare da fermi a 100 km/h e consumi dichiarati di 3,9 l/100 km.

Leggi Anche: il nostro test drive della Classe E SW

MERCEDES GLA

Primo anno pieno di carriera anche per il nuovo Mercedes GLA. Il Suv della Stella è stato recentemente rinnovato nel design, arricchito negli interni, ma anche nell’offerta di motori. A sottolineare un piglio maggiormente da Sport Utility, la nuova generazione è cresciuta anche in altezza, con una carrozzeria rialzata di 30 millimetri rispetto al passato. I principali aggiornamenti hanno riguardato il paraurti e la mascherina anteriore, mentre i gruppi ottici bixeno sono stati rimpiazzati da quelli a Led.

Mercedes Business Extra GLA

Davvero ampia la scelta dei motori, che spazia dalla versione 180d da 109 Cv alla versione 220d da 177 Cv. Per gli amanti del brivido, non può mancare il potentissimo motore del GLA AMG 45 4MATIC, in grado di erogare 381 Cv. All’interno l’elevato livello di tecnologia, rappresentato in primis dal display sospeso da 8 pollici del sistema di infotainment, è mutuato dalla “sorella” Classe E.

Leggi Anche: il nostro dossier sul nuovo GLA

MERCEDES CLASSE S

Chiudiamo, infine, con l’ammiraglia della Stella, la nuova Mercedes Classe S, presentata qualche mese fa. Un modello molto importante per la Casa, destinato a confermare il suo status da “berlina di lusso“, già consolidato dal recente passato. L’ultimo restyling è stato effettuato nel segno dell’eleganza. Se all’esterno spicca la nuova mascherina, gli interni sono ancora più premium: i materiali di altissima qualità, impreziositi dall’utilizzo del legno, e i due enormi display da 12,3 pollici, che campeggiano al centro della plancia, sono più di un semplice biglietto da visita.

Posteriore della Nuova Classe S

I cuori pulsanti della nuova Classe S? Si tratta di una nuova famiglia di motori sei cilindri, declinati nelle versioni diesel e a benzina. Non può mancare, infine, un V8 biturbo. S come “superiore”, dunque: anche e soprattutto nelle prestazioni…

Leggi Anche: il nostro primo assaggio della nuova Classe S

Related Posts

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*