Gamma Seat 2021: restyling per Ibiza e Arona. Arriva la Cupra El Born

La Casa spagnola continua a guardare al futuro con fiducia e ottimismo grazie al restyling di modelli già consolidati sul mercato, offrendo auto in grado di adattarsi a ogni aspetto dello stile di vita dei clienti.

Quali novità nella Gamma Seat 2021? Sarà l’anno del restyling di due modelli di grande successo: Seat Ibiza e Seat Arona. Debutterà anche una assoluta novità, l’elettrica El Born, ma sotto il marchio Cupra. Il 2021 vedrà anche la piena commercializzazione della Seat Ateca e dalla quarta generazione della Leon.

Interni di Cupra El Born 2021

NUOVE AUTO SEAT 2021

CUPRA EL BORN

Finalmente arriva la El Born, non più lanciata come Seat ma sotto il marchio sportivo di Cupra. L’elettrica è il primo modello elettrico del giovane brand e arriverà nel corso del 2021.

Leggi anche: Cupra El-Born, sportività elettrica su spartito MEB

Cupra El Born 2021

La compatta a zero emissioni sarà particolarmente dinamica: autonomia di marcia di 500 km (le batterie sono da 82 kWh, 77 kWh) va da 0 a 50 orari in 2,9 secondi. Notevole anche il tempo di ricarica del pacco batteria: in 30 minuti, da una postazione veloce, la Cupra ricarica energia sufficiente per coprire 260 km. L’indole sportiva si propone anche nei sedili nei dettagli color bronzo, nei cerchi, nel volante con modalità Cupra attivabile alla pressione di un tasto. 

SEAT ARONA 

Per la Seat Arona è tempo di restyling di metà carriera. Il Suv compatto della Casa spagnola seguirà l’evoluzione di stile del marchio, come si può intuire dalle foto spia. Sono presenti ritocchi a paraurti, gruppi ottici, mascherina.

Foto spia carwow.de

Seguirà un aggiornamento di sistemi di assistenza alla guida e infotainment. Verranno introdotte nuove motorizzazioni? Non possiamo saperlo con certezza, ma Arona non offre varianti ibride (c’è la variante a metano), quindi è lecito aspettarsi novità nel campo dell’elettrificazione.

SEAT IBIZA

Nel 2021 è attesa la nuova Seat Ibiza, che si aggiorna a tre anni dal lancio della quinta generazione. Dal punto di vista del design, anche qui saranno ripresi i tratti più attuali della gamma. Ci si attende perciò un aspetto più aggressivo, con gruppi ottici più sottili, cambiamenti nella griglia e nella firma luminosa.

 

Dal punto di vista dei motori, la Ibizia potrebbe dire addi al diesel. Saranno probabilmente confermati i motori tre cilindri a benzina, ma la novità potrebbe essere l’arrivo un motore mild-hybrid o full-hybrid.

SEAT ATECA

Il 2021 sarà l’anno della piena commercializzazione della Seat Ateca. Il Suv è cresciuto nelle dimensioni e nella tecnologia, con strumentazione digitale da 10,25 pollici,  sistema di infotainment con schermo da 9,2 pollici, collegamento wireless con Apple CarPlay e Android Auto e l’assistente virtuale di bordo. 

La nuova Seat Ateca rimane fedele al motore termico, con 8 varianti: 4 motori a benzina e 4 diesel. Sul mercato italiano, la nuova Seat Ateca si presenta con 4 allestimenti: Reference, Style, lo sportivo FR e il nuovo Xperience, che aggiunge al Suv compatto le caratteristiche tipiche dell’off-road.

GLI ALTRI MODELLI

Ci si aspettano ottime performance dalla quarta generazione di Seat Leon, presentata nel 2020, in particolare con le nuove motorizzazioni mild Hybrid e plug-in Hybrid.  Da ricordare anche la Seat Tarraco, al vertice della  famiglia dei Suv Seat, sorella maggiore della Ateca e della Arona, e l’elettrica Seat e-Mii, nome che riprende quello della cugina e-up di Volkswagen da cui prende in prestito anche il motore elettrico.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia