Gamma Skoda 2020: nuova Octavia, nuova Vision iV e nuova Kodiaq, tris d’assi

La nuova Octavia sarà la punta di diamante. Ma la gamma Skoda 2020 sarà davvero ricca di novità, a cominciare dalla Vision iV per poi arrivare al restyling della Kodiaq. In arrivo anche la Citigo iV elettrica, a testimonianza di un cammino verso il green ormai avviato.

La gamma Skoda 2020 guarda alle alimentazioni alternative e cala il tris: ecco l’attesissima nuova Skoda Octavia e, successivamente, la nuova Vision iV e la nuova Kodiaq, il restyling del Suv in programma nella seconda parte dell’anno. Senza dimenticare la nuova Skoda Citigo iV, presentata all’ultimo Salone di Francoforte.

Nuova Skoda Octavia 2020 ibrida plug-in

Prevista anche la Skoda Scala ibrida plug-in, oltre alla nuova Skoda Kamiq, arrivata in queste settimane per completare la gamma Suv. Ecco la panoramica completa dei modelli della Casa ceca. 

GAMMA SKODA 2020

NUOVA SKODA OCTAVIA

Attesissimo l’arrivo sul mercato (in primavera) della nuova Skoda Octavia, la quarta generazione, che presenta un design rinnovato e cresce sia in lunghezza, sia in larghezza, aumentando anche la capacità del bagagliaio (di 30 litri). In particolare, sul frontale, spiccano nuovi gruppi ottici, più sottili, e un nuovo paraurti. All’interno debutta l’head-up display, insieme ai nuovi sedili ergonomici e al Virtual Cockpit.

Nuova Skoda Octavia wagon 2020

Sotto al cofano, ci sono motori benzina (anche Mild-Hybrid) e diesel, con potenze da 110 Cv a 204 Cv. Confermata anche la Octavia G-TEC a metano, mentre una novità assoluta è la Octavia iV ibrida plug-in, frutto della combinazione tra un motore benzina 1.4 TSI e un motore elettrico, che garantiscono una potenza di 204 Cv.

Leggi anche: le caratteristiche della nuova Octavia

NUOVA SKODA VISION iV

Il prototipo della nuova Skoda Vision iV è stato svelato al Salone di Ginevra 2019 e ora è atteso sul mercato nella seconda parte del 2020: si tratta di un Suv coupé elettrico, che offre anche tecnologie di guida autonoma innovative. 

nuova Skoda Vision iV

Lunga 4,66 metri con un passo di 2,76, larga 1,92 e alta 1,61 metri, la vettura ha un piglio particolarmente sportivo e sarà caratterizzata da una potenza di 306 Cv e 500 chilometri di autonomia. 

Leggi anche: l’elettrica della Casa ceca al Salone di Ginevra 2019

NUOVA SKODA KODIAQ

Classico restyling di metà carriera per il Suv della Casa ceca. La nuova Skoda Kodiaq si rinnoverà nel frontale, con una mascherina più grande e un aspetto più muscoloso. Le foto spia rimbalzate sul web mostrano una forte somiglianza con le sorelle Karoq e Kamiq. Sarà una delle grandi protagoniste della gamma Skoda 2020.

nuova Skoda Kodiaq 2020

Le novità principali, però, saranno sotto al cofano: debutterà infatti la Kodiaq ibrida plug-in, caratterizzata da un motore 1.4 TSI da 156 Cv, unito ad un’unità elettrica da 115 Cv, per arrivare a una potenza combinata di 218 Cv e 400 Nm. 

Leggi anche: le caratteristiche della Kodiaq RS

NUOVA SKODA CITIGO iV

Abbiamo parlato della Vision iV, in realtà la prima elettrica di Skoda, in arrivo all’inizio del 2020, è la nuova Skoda Citigo iV a zero emissioni, presentata al Salone di Francoforte 2019. La vettura è la testimonianza della volontà del marchio di puntare sull’abbinamento tra elettrico e carrozzerie compatte. A cambiare, rispetto alla Citigo termica, è ciò che non si vede.

Skoda Citigo e IV

Stiamo parlando di un motore elettrico da 83 Cv di potenza, in grado di garantire un’autonomia di 265 km. Con il fast recharge, la Citigo potrà essere ricaricata solamente in un’ora. Capitolo allestimenti: saranno due, Ambition e Style, per conquistare un’ampia fascia di clientela.

Leggi anche: le novità del marchio boemo al Salone di Francoforte 2019

NUOVA SKODA KAMIQ

La nuova Skoda Kamiq è un B-Suv completamente nuovo, realizzato sulla piattaforma MQB, che va a completare la gamma a ruote alte del brand, al fianco di Karoq e Kodiaq. La vettura è spaziosa (lunghezza: 4.241 mm; larghezza: 1.793 mm ; capacità del bagagliaio da 400 a 1.395 litri) e presenta dotazioni complete.

Due i motori che abbiamo avuto modo di provare nelle ultime settimane: il 1.6 TDI a gasolio e il 1.5 TSI a benzina. Sbarcata sul mercato nelle ultime settimane, la Kamiq sarà una delle punte di diamante della gamma Skoda 2020 e avrà due versioni: Ambition e Style.

SKODA KAROQ

Veniamo ora ai modelli già sul mercato. Skoda Karoq, che riprende in formato più piccolo le cifre stilistiche e la filosofia costruttiva portata al debutto sulla Kodiaq, è disponibile con quattro diverse soluzioni di motori, equamente ripartite tra benzina (1.0 e 1.5 TSI con potenza rispettivamente pari a 115 Cv e a 150 Cv) e diesel (1.6 e 2.0 TDI da 115 Cv e 150 Cv).

Nuova Skoda Karoq 2018

Le dotazioni tecnologiche comprendono una serie di dispositivi per l’assistenza alla guida (tra cui il supporto in fase di parcheggio,  l’avviso di mantenimento della corsia e l’aiuto in caso di marcia in colonna) e la sicurezza (copertura dell’angolo cieco, controllo frontale con riconoscimento predittivo dei pedoni, Emergency Assistant), a cui si aggiunge il Trailer Assistant, in caso di aggancio di un rimorchio. Il modello è disponibile anche nelle versioni Scout e Sportline.

Leggi anche: il nostro test drive della Karoq

SKODA SCALA

La grande novità del 2019 in casa Skoda è stata la nuova Skoda Scala, che ovviamente sarà grande protagonista anche nel 2020. Linee tese e lunotto allungato, con la scritta Skoda per esteso in lettere, rappresentano i nuovi crismi stilistici per la Casa ceca.

motori nuova Skoda Scala 

I tre motori benzina TSI 1.0 o 1.5, e il motore diesel TDI 1.6, saranno affiancati nel corso del 2020 da una versione ibrida plug-in, seguendo l’esempio delle sorelle. Rimane un punto fermo, invece, la G-Tec a metano 1.0 da 90 Cv.

Leggi anche: i 10 segreti della nuova Scala

SKODA SUPERB

Skoda Superb, l’ammiraglia che ha quasi vent’anni di carriera alle spalle, si è aggiornata lo scorso anno, con rinnovamenti estetici quali l’ampliamento della calandra cromata, i fati anteriori a Led e gruppi ottici posteriori mutuati dalla Kodiaq. Da segnalare anche un leggero aumento delle dimensioni (4,67 metri per la berlina e 4,86 metri per la Wagon) e interni aggiornati con il Virtual Cockpit. 

nuova Skoda Superb iV

Sotto al cofano, però, si sono concentrate le novità più importanti, con la nuova Superb iV, frutto dell’abbinamento tra un motore 1.4 TSI a benzina e un motore elettrico, che in totale offre una potenza di 218 Cv e una coppia massima di 400 Nm. L’autonomia dichiarata in elettrico è di 55 km.

Leggi anche: la presentazione dell’ibrida plug-in al Salone di Torino 2019

SKODA FABIA

Rinnovata nel 2018, la Skoda Fabia rimane un punto fermo all’interno della gamma Skoda 2020. La vettura è caratterizzata da grande spazio interno ma, allo stesso tempo, da dimensioni compatte (4 metri di lunghezza) che la rendono particolarmente adatta per la guida cittadina.

Nuova Skoda Fabia 2018 restyling

I motori sono solo a benzina, con potenze da 75 Cv a 110 Cv, mentre all’interno la Fabia adotta la tecnologia che contraddistingue le sorelle maggiori.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia