Maserati Levante: le prime impressioni dei Fleet Manager

Un fatto è certo: Maserati Levante saprà dire la sua in ottica di gestione parco auto. Alla “Levante Experience”, evento organizzato dalla Casa di Modena e andato in scena al Salone di Ginevra il 7 e il 10 marzo, hanno partecipato i Fleet Manager di importanti aziende. Fleet Magazine era presente alla giornata del 10 e ha raccolto alcune loro impressioni a caldo sulla nuova “regina” delle flotte del Tridente.

TRIADE D’ATTACCO

In ottica gestione parco auto Maserati Levante andrà ad affiancare Ghibli e Quattroporte, creando una vera e propria “triade” d’attacco d’eccezione nel comparto fleet. Come sottolineato da Marco Dainese, responsabile flotte di Maserati per l’Italia, “Levante avrà una grandissima importanza anche nel mondo corporate, in considerazione del fatto che il settore stesso delle vetture aziendali sta cambiando: la percentuale di Suv all’interno delle car policy continua a crescere”.

VIDEO: INTERVISTE AI FLEET MANAGER – PRESENTAZIONE MASERATI LEVANTE

UN PRODOTTO CHE MANCAVA

Per le aziende, la nuova Maserati Levante offrirà un Business Pack, che comprende il sistema di navigazione e i sensori di parcheggio, e anche un Business Pack Plus, che aggiunge a questi dispositivi la funzione di riscaldamento dei sedili. Inoltre, solo per questo nuovo modello, la Casa ha introdotto altre caratterizzazioni: i pacchetti ‘Sport’ e ‘Luxury’, che offrono un’ulteriore possibilità di personalizzazione. Secondo Mauro Serpi (Moncler), si tratta di “un prodotto che mancava sul mercato, caratterizzato da una linea avveniristica molto piacevole e da soluzioni tecniche interessanti. Penso, ad esempio, alla sicurezza che può garantire la trazione integrale”.

UN LUSSO ACCESSIBILE

D’accordo, anche gli altri responsabili flotte che abbiamo incontrato all’evento organizzato da Maserati al Salone di Ginevra. Maurizio Lorenzon (Sila) esalta “l’aspetto dei consumi ridotti, uniti alla qualità e allo stile della vettura”. Maurizio Capogrosso (Henry Schein), sottolinea infine “il frontale aggressivo, gli interni lussuosi e un’abitabilità sopra alla norma”.

(L’articolo completo su Maserati Levante sarà pubblicato sul numero di aprile di Fleet Magazine)

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia