Malpensa punta sul green. Carbone: “Più elettriche”

Gestione parco auto: Sea punta sull’elettrico. La società che gestisce gli aeroporti di Milano Linate e Malpensa ha da poco introdotto nella propria flotta 21 macchine a zero emissioni: 11 Peugeot iOn e 10 Citroën C-Zero, tutte usate per gli spostamenti del personale sulle piste di Malpensa. L’obiettivo di Sea, però, è aumentare il numero dei veicoli elettrici, per un parco auto sempre più green. “Questo nostro primo investimento in vetture elettriche è un’operazione che speriamo di ripetere”, annuncia Luciano Carbone, Chief Corporate Officer di Sea.

VIDEO: INTERVISTA A LUCIANO CARBONE, SEA

LA STRATEGIA

L’introduzione di queste auto 100% elettriche “conferma quello che l’azienda aveva già fatto in passato sui mezzi tecnici in pista, che ammontano a 372 – spiega Carbone -. Sarebbe possibile ampliare la flotta green già a partire dal 2016. Arval (società di noleggio a lungo termine) è il nostro fornitore complessivo di vetture. Quindi quello che possiamo immaginare, alla scadenza del prossimo lotto di vetture, è la richiesta di sostituzione di una parte del lotto con veicoli elettrici”. Attualmente il parco auto comprende 232 esemplari. A comporre la flotta della società che gestisce gli aeroporti di Milano Linate e Malpensa sono le Peugeot 208 (a benzina, in considerazione dei pochi chilometri percorsi) e i Citroën Nemo (per il trasporto di materiali).

VIDEO: INTERVISTA A VINCENZO DELLA CORTE, PSA

PSA

“È stata una fornitura che abbiamo fortemente voluto – afferma Vincenzo Della Corte, responsabile grandi flotte PSA -. Per noi ha rappresentato uno spartiacque, perché, dopo questa, ne sono arrivate altre con un forte focus sui veicoli elettrici: penso a Sibeg (distributore di Coca-Cola in Sicilia), prima flotta commerciale europea di vetture elettriche, ma anche al ministero dell’Interno e Trenitalia”. E non finisce qui. “In ballo ci sono delle forniture per gli aeroporti di altre città italiane”, sottolinea Della Corte. L’ottimizzazione del parco auto è sempre più spesso in testa alla lista delle priorità all’interno di un’azienda.

Indice dei contenuti

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia