24 Luglio 2018

Gruppo Renault: tutte le novità in uscita entro la fine dell’anno

In Italia il Gruppo Renault continuerà a mantenersi in evidenza per l’intero 2018, con lanci di prodotti e iniziative promozionali.

Il piano delle attività del Gruppo Renault per la seconda parte dell’anno prevede – una volta salutata l’estate e, con lei, le attività legate alla partnership con l’emittente radiofonica RDS – l’arrivo di modelli che andranno ad arricchire le gamme a listino, recentemente tripartite in Duel (che comprende le berline); Sport Edition (SE – per i SUV); Executive (offerta premium).

Partendo da settembre, potremo salutare la Renault Twingo Duel e la Dacia Sandero Streetway, la Renault Captur Extra Limited Edition, il Dacia Duster alimentato a GPL e la versione di serie della speciale Renault Clio personalizzata dalla casa di moda Moschino.

GRUPPO RENAULT E I NUOVI MODELLI: CONTINUA LA GAMMA BUSINESS E RENAULT MASTER TOTALMENTE ELETTRICA

A conferma della vocazione alla sfida insita nel suo DNA, la Casa della Losanga continuerà a portare le sue vetture in pista, sfruttando vari contesti, dal campionato Renault Clio Clip, ai trofei monomarca, al mondo del rally. In proposito, il prossimo mese di ottobre saluterà l’arrivo della nuova Mégane R.S. Trophy.

Megane rs Trophy

L’attenzione del Gruppo francese sarà mantenuta alta sulla gamma Business, di cui è previsto un aggiornamento in termini di equipaggiamenti dedicati, offerte all inclusive e altre iniziative dedicate sul piano commerciale.

L’appuntamento da segnare in agenda, per il segmento dei veicoli commerciali leggeri, è con il lancio della versione totalmente elettrica di Renault Master, il furgone di più ampie dimensioni oggi a listino. In estate è prevista inoltre l’apertura degli ordini per la sportiva Alpine A110.

Approfondisci: Renault punta sull’elettrico

MARKET SHARE: L’ANDAMENTO DI RENAULT E DACIA

Il primo semestre del 2018 si è chiuso, per il Gruppo Renault, con una lieve contrazione, tuttavia distintiva del mercato automotive a livello nazionale (segmenti “passenger” car e “veicoli commerciali leggeri”).

Le immatricolazioni complessive per il colosso transalpino (che detiene i brand Renault, Dacia e Alpine) sono state 117.888. Un risultato che ne consolida il market share al 9,7%.

Scindendo le unità di cui sopra nei due marchi principali per volumi di vendita, troviamo che le immatricolazioni ascrivibili a Renault sono 81.508, corrispondenti a una quota di mercato del 6,7% (in leggera flessione rispetto al 2017), mentre Dacia sorprende in positivo, crescendo e issandosi a un 3%, pari a più di 36mila unità.

GRUPPO RENAULT: LE AUTO PIÙ VENDUTE

Nel dettaglio dei modelli, si segnalano le oltre 29mila unità (29.032, per la precisione) vendute da Renault con la sua Clio, confermatasi l’auto straniera più venduta in Italia nel corso del primo semestre 2018, nonché leader nella categoria d’appartenenza.

Renault Clio 2018

Leggi anche: Le auto più vendute per le flotte aziendali

Sul podio virtuale seguono, per lo stesso marchio, Captur (16.817 esemplari), primo tra i crossover d’oltreconfine della stessa taglia; e Kadjar (8.562 unità, un terzo delle quali con cambio automatico, in crescita del 3%).

Nel periodo gennaio-giugno 2018 gli esemplari venduti sono stati 5.682 per Renault Twingo (+11%), 4.994 per la Scénic (+3%), 2.015 per l’offerta premium (con un quinto delle vetture coperte da Initiale Paris e il 70% delle soluzioni provviste di cambio automatico). Le immatricolazioni di Renaul Kangoo, nel comparto delle furgonette, sono state 1.988.

Sull’andamento del brand Dacia pesano invece gli oltre 15mila esemplari (15.292, un terzo dei quali nella versione a trazione integrale) del nuovo Duster, che fa registrare un incremento del 19% rispetto al primo semestre del 2017.

Lancio nuova Dacia Duster 2018

Bene anche la Sandero, con 16.137 unità vendute, un terzo delle quali con alimentazione GPL e mix del 75% per la versione Stepway.

Scopri tutta la gamma Renault 2018.

I PROGETTI PER IL SECONDO SEMESTRE 2018

Nel primo semestre 2018 le presentazioni in Italia, a livello di Gruppo, sono state una decina. Le ricapitoliamo: Renault Scénic SE; Nuovo Dacia Duster; Renault Kadjar; show car Renault Clio Moschino; nuova Serie Speciale Wow su Dacia Sandero, Lodgy e Dokker; Renault Mégane R.S.; Renault Captur SE; Renault Mégane e Mégane Sporter Duel; Renault Kadjar Star Wars.

I progetti per l’anno in corso indicano l’aggiunta di 150 punti alla rete vendita, 83 dei quali risultavano già realizzati alla scadenza della prima parte dell’esercizio corrente.

Entro il 2018 si prevede inoltre il completamento degli interventi sui siti esterni (ad oggi quelli finiti sono una trentina), mentre il 100% degli showroom è a posto dal 2014. Due i center operativi nel nostro Paese per il brand Alpine: a Roma e a Milano.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia