Per il proprio centenario Hertz nel 2018 si “regala” Maserati

A settembre Hertz è attesa da un appuntamento “epocale”. Diverrà infatti ufficialmente una società “giovane di 100 anni“, come l’ha definita volutamente l’amministratore delegato della filiale italiana, Massimiliano Archiapatti, che abbiamo incontrato e intervistato in occasione dell’evento “A Day with Hertz 99%”, chiara allusione a un percorso “in itinere”.

VIDEO: MASSIMILIANO ARCHIAPATTI, A.D. HERTZ ITALIANA

Le celebrazioni si inscriveranno nel nostro Paese all’interno di un anno estremamente dinamico sul piano dei modelli a listino e dei servizi collegati.

Leggi anche: I driver del 2018 per il player del noleggio a breve termine

HERTZ PRONTA A PUNGERE GRAZIE A MASERATI

A partire dal mese di aprile, in alcune location selezionate, nella famiglia di “Selezione Italia” farà il suo ingresso, in anteprima nazionale, un nuovo brand, che andrà ad aggiungersi a quelli di proprietà del Gruppo FCA, da noi visti e testati in occasione di un precedente invito da parte del player del settore car – e van rental (formula a breve termine).

Un Marchio bandiera del “saper fare” italiano, come gli altri inclusi nella Collezione citata, sinonimo di lusso ed esclusività, ma anche di piacere di guida allo stato puro (non a caso la collezione in questione è inserita nella Fun Collection).

Nuova Maserati Ghibli 2018, Francoforte
dal canale ufficiale Youtube di Maserati

Parliamo di Maserati, rappresentata nella fase d’avvio dell’accordo tra Hertz e la Casa costruttrice bolognese da tre modelli: Ghibli, Levante e Quattroporte.

Leggi anche: Come è composta la gamma Maserati 2018

Le vetture (due berline e il primo Suv commercializzato sotto l’insegna del Tridente) sono tutte proposte con m0torizzazioni V6 turbodiesel, cilindrata 2.987 cc e potenza di 250 Cv.

Leggi anche: Scopri qual è il trend di Maserati nel comparto flotte aziendali

I CARDINI PER IL 2018 DI HERTZ ITALIANA

La società punta per l’anno in corso ad accendere ancor di più i riflettori sul Brand Hertz in vista dei festeggiamenti di settembre 2018, quando in tutte le filiali sarà omaggiatato l’operato di Walter L. Jacobs, che a soli 22 anni fu in grado di gettare le basi della struttura attuale.

noleggio a breve termine Hertz

Tra i propositi sottolineati nell’occasione dall’a.d. Hertz Italiana, Massimiliano Archiapatti, c’è l’allargamento della rete commerciale, così da garantire una copertura puntuale del territorio.

Vi sono inoltre l’impegno a proseguire nell’opera costante di potenziamento della gamma, per offrire alla clientela gli ultimi modelli lanciati; e l’allargamento delle Collection, per proporre esperienze di mobilità diversificate in base alle principali esigenze evidenziate dal mercato.

Approfondisci: “Selezione Italia by Fun Collection” e il progetto “Piazze d’Italia”

dal canale ufficiale Youtube di Maserati

SEMPRE PIÙ MOBILITY SERVICE PROVIDER

In linea con i principali competitor, Hertz si sta inoltre muovendo per aprirsi sempre più in direzione di quelle che ormai comunemente sono indicate come “nuove frontiere della mobilità”.

Leggi anche: Citroën Berlingo e Peugeot Partner elettrici nei listini della società

dai veicoli connessi ai mezzi a guida autonoma, dalla condivisione (dell’auto come del tragitto) alla diffusione annunciata dei modelli 100% zero emissioni.

 

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia