Honda e-Prototype al Salone di Ginevra 2019 [LIVE]

La produzione del modello è prevista nel corso di quest'anno, al Salone di Ginevra il prototipo Honda Urban EV mostra le soluzioni di serie, tra stile, interni e caratteristiche tecniche

Simpatica, elettrica e compattissima. Honda e-Prototype è la visione a zero emissioni, a batterie, che Honda porterà in strada nel corso del 2019. Prima, un passaggio dal Salone di Ginevra per raccontare come, il concept esposto a Francoforte nel 2017, è cambiato e si appresta alla produzione in serie.

HONDA E-PROTOTYPE AL SALONE DI GINEVRA

honda-urban-ev-salone-ginevra-2019

Honda e-Prototype conferma i tratti che furono del concept Honda Urban EV, linee tondeggianti e morbide, a partire dalla fascia anteriore, calandra e gruppi ottici insieme, all’insegna di forme pulite ed essenziali.

DIMENSIONI SOTTO I 4 METRI

Lo sportellino sul cofano anteriore è l’accesso alla ricarica del pacco batterie agli ioni di litio. La compattezza delle dimensioni di Honda e-Prototype, circa 3,90 metri di lunghezza, si riflette indirettamente sulla capacità del pacco batterie che sarà possibile installare a bordo.

Dovrebbe assicurare comunque energia sufficiente per raggiungere i 200 km di autonomia di marcia.

Leggi anche: Le 10 auto elettriche più vendute in Italia

IL PROTOTIPO ELETTRICO DI HONDA

Portiere con maniglie a filo della carrozzeria, particolare di prestigio completato dall’hi-tech delle telecamere in sostituzione degli specchietti retrovisori.

Come già detto si tratta del primo progetto elettrico a batterie di grandi volumi che Honda lancia sul mercato, in una strategia di espansione imperniata su ibride ed elettriche che ha già prodotto il suv ibrido CR-V (leggi la prova su strada e scopri come va) e, in prospettiva 2025, elettrificazione destinata a pesare per circa due terzi delle vendite complessive del marchio.

Approfondisci: Gamma Honda 2019, novità CR-V Hybrid e Urban EV

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia