17 Giugno 2020

Hyundai Kona Elettrica MY2020: il Test Drive del SUV coreano [VIDEO]

La Hyundai Kona è il primo modello del marchio ad entrare nel segmento dei Suv compatti. L'abbiamo provata in versione elettrica, al top di gamma Exellence con il taglio di batteria più grande da 64 kWh. Ecco il test drive della Hyundai Kona Elettrica.

Abbiamo provato su strada la nuova Hyundai Kona elettrica MY2020 in compagnia di Francesca, che non aveva mai guidato un’auto con powertrain Full Electric. Il Test Drive è stato effettuato dopo la fine del lockdown, nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza, distanza e igienizzazione del volante.

TEST DRIVE HYUNDAI KONA ELETTRICA MY2020

Hyundai Kona rappresenta il debutto del marchio nel segmento B dei SUV compatti, nel 2017, e porta il nome di una baia delle Hawaii Teatro dell’iron man, una delle gare di Triathlon più dure al mondo. Da un certo punto di vista il paragone calza, vista la grinta richiesta per emergere nell’affollato segmento dei piccoli SUV.

HyundaiKonaElectric

DESIGN PERSONALE: PIACE O NON PIACE

Il design di Hyundai Kona è unico, piace o non piace. Lo stile e le linee della scocca le permettono in un certo modo di distinguersi in un mercato pieno di suv compatti. La versione che abbiamo guidato è Ceramic Blue Two – Tone Chalk White con tetto a contrasto.

 

Tante protezioni laterali sulla scocca che permettono anche un leggero fuoristrada e una doppia coppia di luci all’anteriore con taglio sottile e allungato che la fanno sembrare un pò arrabbiata. Il tetto a contrasto alleggerisce la linea e dà un tocco di modernità e coupé alla vettura.

MY2019 VS MY2020

Il model year 2020 porta con sé diversi aggiornamenti, il più importante dei quali riguarda i tempi di ricarica.

HyundaiKopnacaricatori

Come il modello dell’anno precedente, la nuova Kona Electric è proposta con due tagli di batteria, da 39,2 kWh e 64 kWh in grado di garantire, rispettivamente, autonomie di 289 km e 449 km (nel ciclo medio combinato WLTP).

Leggi anche: la gamma Hyundai 2020

Nel modello appena rinnovato è stato introdotto un nuovo caricatore trifase da 10.5 kW, che permette di caricare il pacco batteria più velocemente: i tempi di ricarica calano fino al 23% sia con una colonnina in corrente alternata o di una wallbox compatibile.

Il nuovo sistema di infotainment di Kona Electric MY2020 ha uno schermo touchscreen da 10,25 pollici, e un’interfaccia grafica con funzione split-screen (schermo diviso), oltre a un rinnovato navigatore.

HyundaiKonaPlancia

Con il modello 2020 debutta anche il sistema Hyundai BlueLink, che permette di controllare e gestire da remoto alcune funzioni della vettura tramite una app per smartphone dedicata:

• tempi di ricarica e l’autonomia residua;
• l’impianto di condizionamento (per riscaldare e rinfrescare l’abitacolo);
• accensione e lo spegnimento del motore;
• apertura e la chiusura delle portiere;
• la funzione “Car Finder” che registra l’ultima posizione in cui l’auto è stata parcheggiata.

COME FACCIO A GUIDARLA? LISTINO E CANONE DI NOLEGGIO

Il modello che abbiamo provato è il top di gamma, Exellence. La più ricca versione è disponibile solo con il taglio di batteria più grande da 64 kWh, aggiunge fari anteriori Full LED, i sedili rivestiti in pelle (quelli anteriori riscaldabili e regolabili elettricamente), l’head-up display e i sensori di parcheggio anteriori.

HyundaiKonatrequarti

Il navigatore ha il nuovo schermo da 10,25”, il sistema Bluelink, il caricatore wireless per smartphone e impianto audio Krell Premium Sound System a 8 canali. Di serie, tutti i sistemi di guida assistita Hyundai SmartSense. Il prezzo al pubblico è di 49.100 euro.

Ci sono diverse formule e promozioni che contemplano l’acquisto della mobilità piuttosto che il prodotto che possono aiutare chi in questo periodo “complicato” non può acquistare un veicolo elettrico di questa categoria.

Leggi anche: acquisto, leasing o noleggio?

Si può guidare la Kona elettrica attraverso formule di noleggio per privati, partite IVA ed aziende attraverso il noleggio di Hyundai By Mobility.

Un privato può guidare la Kona Electric da 39 kW/h 136CV XPRIME+ a da 199 euro al mese con incluso i seguenti equipaggiamenti:

• Presa per la ricarica veloce
• Cerchi in Lega da 17’’
• Multimedia system con schermo touchscreen 7″, con connettività Android Auto™ e Apple CarPlay™ .

Inclusi nel pacchetto anche i sistemi di guida assistita Hyundai Smart Sense di serie: L.K.A. – Sistema di mantenimento della corsia e D.A.W. – Sistema di rilevamento della stanchezza del conducente.

Una partita IVA o azienda lo stesso modello con gli stessi equipaggiamenti e in più RC Auto può guidare la Kona Electric a €164/mese. Le promozioni hanno una validità temporale limitata.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia