Le zero emissioni di Hyundai a No Smog Mobility 2021

Hyundai è partner della manifestazione sulla mobilità sostenibile No Smog Mobility 2021. In campo alcuni dei modelli di punta della sua gamma elettrificata, come Nuova IONIQ 5 e il SUV compatto KONA Electric.

Hyundai è partner di No Smog Mobility 2021, la manifestazione siciliana dedicata alla mobilità sostenibile – privata e pubblica, individuale e collettiva, di persone e merci – in programma giovedì 14 ottobre a Palermo.

Il marchio coreano illustrerà il suo impegno verso la neutralità carbonica e la sua Hydrogen Vision 2040 per una società a zero emissioni, portando la sua ventennale esperienza sul fronte dell’elettrificazione.  Hyundai, infatti, ha in gamma tutte e cinque le tecnologie di elettrificazione: full electric, mild-hybrid, full-hybrid, plug-in hybrid e fuel cell (idrogeno).

Leggi Anche: Elettrico, ibrido, idrogeno: tutti i progetti di Hyundai

HYUNDAI A NO SMOG MOBILITY 2021

No Smog Mobility, nata nel 2010, è dedicata alle idee e soluzioni ecosostenibili, con incontri, forum e dibattiti tra esperti e giornalisti del settore, case costruttrici e associazioni di categoria.

Edoardo Torinese, EV Strategy Manager di Hyundai Italia, presenterà la visione di Hyundai sul presente e sul futuro della mobilità sostenibile al forum “Meno nove al 2030: dal termico all’ibrido, dall’ibrido all’elettrico, dall’elettrico all’idrogeno”,  moderato dal giornalista Claudio Brachino.

In occasione dell’evento No Smog Mobility 2021 saranno presenti alcuni dei modelli di punta della gamma elettrificata Hyundai, come Nuova IONIQ 5 e il SUV compatto KONA Electric, viste entrambe al Fleet Motor Day 2021.

LA STRATEGIA HYUNDAI

Hyundai ha avviato da tempo una completa strategia di elettrificazione, l’obiettivo della Casa coreana è quello di diventare carbon neutral entro il 2045.

Leggi Anche: Hyundai investe 6,7 miliardi sull’idrogeno

Già a partire dal 2035 il marchio cesserà di vendere in Europa veicoli con motori a combustione interna. Per farlo segue un approccio integrato basato su tre pilastri:

  1. mobilità pulita
  2. piattaforme di nuova generazione
  3. energia verde

L’energia rinnovabile viene impiegata da Hyundai anche negli impianti di produzione. Accanto all’ampia gamma di motorizzazioni green (elettrico, ibrido, idrogeno) Hyundai implementa soluzioni di mobilità sempre più smart e che si avvicinano alla frontiera della guida autonoma. 

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato seguici sul canale Telegram ufficiale e Google News. Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità di Fleet Magazine.

Tag

Leggi anche
Consigliati per te
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia