Hyundai, tris di novità all’orizzonte con Santa Fe, Tucson e Kona

Il marchio ha in programma tre lanci importanti tra primavera ed estate, all'insegna dell'ibrido con nuova Tucson e Santa Fe restyling, votato alla sportività con Kona N

L’epidemia di coronavirus ha messo in “pausa” l’industria dell’auto. Ci sarà un dopo, una ripartenza, ci saranno novità di prodotto da presentare. E, in casa Hyundai, emergono le prime indicazioni sul “quando” scopriremo interessanti modelli al passaggio del restyling, di una nuova generazione o declinazioni sportive.

Novità Hyundai 2020

Indicazioni che arrivano da un documento sfuggito online, che prospetta le presentazioni di nuova Hyundai Tucson, Hyundai Santa Fe restyling e Hyundai Kona N.

NOVITÀ HYUNDAI 2020

Anteprime dalle quali scopriremo le caratteristiche, aspettando un’avvio della produzione e commercializzazione, questi sì ancora tutti da definire e destinati a essere influenzati dall’evolversi dello scenario sul coronavirus.

Il marchio ha alle spalle due lanci di peso, come nuova i20 e il restyling di i30. Il prossimo maggio è attesa la presentazione del suv Santa Fe aggiornato. E si annuncia essere un restyling corposo, nei tratti del design come dell’offerta di motorizzazioni. Si andrà verso l’elettrificazione ibrida e ibrida plug-in, sulla scorta di quanto abbiamo registrato con nuova Kia Sorento.

La condivisione tecnica all’interno del gruppo farà sì che sia comune lo schema con motore benzina turbo 1.6 litri e la componente elettrica.

HYUNDAI KONA N, LA SPORTIVA

Hyundai Kona

A seguire, nel mese di luglio, i riflettori si sposteranno su Hyundai Kona N, ovvero, la proposta più sportiva e veloce del crossover urbano. L’ampliamento dell’offerta Hyundai N, avviata con i30 – leggi il test di i30 N Fastback -, porterà rapidamente a registrare l’introduzione di nuova i20 N, preceduta in questo caso dal crossover Kona.

Leggi anche: Kona elettrica 2020 migliora infotainment e ricarica

Quali specifiche avrà, è un affidarsi ancora alle indiscrezioni, che vorrebbero ben 275 cavalli disponibili da un motore 2 litri turbo benzina. Kona ha, finora, sfoggiato la versione più pepata con i 177 cavalli dell’1.6 turbo benzina (in foto) e trazione quattro ruote motrici.
Si tratta di una proposta quasi in diretta contrapposizione con quanto offre Volkswagen con T-Roc R, sebbene con valori di potenza superiori.

NUOVA HYUNDAI TUCSON

Foto spia nuova Hyundai Tucson 2020
© Paultan.org

Infine, tra le novità di prodotto più attese dell’anno, per l’incidenza che ha il modello in casa Hyundai, nel mese di agosto potremmo scoprire nuova Tucson. Progetto completamente diverso dal modello oggi su strada, avrà un design di rottura, ispirato per certi tratti alle soluzioni della fuel cell Hyundai Nexo, nello specifico sulla griglia anteriore.

Approfondisci: Al volante di Tucson mild-hybrid, il test

Come Santa Fe restyling, il suv di segmento C svilupperà un’ampia offerta elettrificata. Se oggi Tucson sfoggia un pur utile sistema mild-hybrid 48 volt, la prossima generazione verrà declinata in un ibrido “vero”, tra full hybrid e plug-in hybrid. Con ampi benefici alla voce emissioni di Co2.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia