Hyundai, al Salone di Los Angeles 2019 concept dal sapore di nuova Tucson

Verso la nuova generazione di Hyundai Tucson con le anticipazioni stilistiche del concept suv al debutto a fine novembre al Salone di Los Angeles. Ibrido plug-in e calandra attiva i particolari tecnici da tenere d'occhio

Direzione Tucson. È dove sembra puntare il Concept Hyundai, suv che dal Salone di Los Angeles 2019 rappresenterà la settima visione del centro stile del marchio coreano sul linguaggio del design futuro.

Hyundai al Salone di Los ANgeles 2020

HYUNDAI CONCEPT SUV PLUG-IN HYBRID

Si annuncia come un suv compatto, alimentato da un sistema ibrido plug-in e all’insegna dell’efficienza non solo sotto al cofano ma anche nelle soluzioni aerodinamiche.

Leggi anche: Kona diventa ibrida, le soluzioni a noleggio

Nuova Hyundai Tucson è in fase di sviluppo, i muletti sono apparsi recentemente al Nurburgring, indicando alcune scelte chiave nell’impronta stilistica. Sarà piuttosto diversa dall’attuale suv di segmento C, sperimenterà un dinamismo ancora superiore e linee scolpite, specie lungo la fiancata.

INDIZI DI NUOVA HYUNDAI TUCSON 2020

Sovrapponendo alcune soluzioni, ecco che sul concept atteso a Los Angeles a fine novembre (22/11-1/12 le giornate aperte al pubblico) certe scelte legate al design sono chiaramente un’anticipazione di quanto vedremo nel corso del 2020 su Hyundai Tucson, atteso sul mercato tuttavia nel 2021.

Leggi anche: Cruise control intelligente, Hyundai ricorre alla AI

Due elementi più di altri catturano l’attenzione. Il Parametric Air Shutter anteriore, ovvero, una calandra attiva, in grado di modificare la quantità d’aria destinata al raffreddamento del vano motore. Può passare dalla configurazione totalmente chiusa a una aperta, per gestire le esigenze termiche del propulsore.

Foto spia nuova Hyundai Tucson 2020
© Paultan.org

Si compone di un insieme di elementi triangolari che danno vita a una “griglia” dall’effetto tridimensionale e scolpito, soluzione vista anche sui muletti di Tucson: resta da valutare la presenza o meno del sistema attivo.

Approfondisci: L’ibrido plug-in Hyundai alla prova, 7 giorni con Ioniq

Sarà comune tra concept e progetto di serie la scelta di raccordare calandra e gruppi ottici, sul concept anticipati da una serie di led installati anche verticalmente, a forma di boomberang. Tucson dovrebbe optare per una soluzione dai fari sdoppiati, l’elemento superiore completato dal faro installato nell’apertura alle estremità della fascia paraurti.

FIANCATA A SPIGOLI VIVI SUL SUV CONCEPT

Suv Concept Hyundai Tucson 2020

Secondo punto di strettissima familiarità tra show car e muletto di sviluppo, le superfici scolpite lungo la fiancata, che sviluppano un alternarsi di volumi scavati e altri pieni: gli spigoli che definiscono i passaruota e al di sotto della linea di cintura, verranno riportati fedelmente su nuova Tucson.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia