I monopattini elettrici: nuova mobilità anti-traffico nelle grandi città del mondo (9)

Nelle grandi città di tutto il mondo hanno fatto la loro comparsa i monopattini elettrici in sharing. Sembravano un gioco, ma si sono rivelati un alleato prezioso contro il traffico. Ora bisogna capire come regolamentare la loro circolazione.

STATI UNITI

Qui gli e-scooter sono utilizzati in più di 20 Stati e 30 città. Come per gli skateboard e i dune buggy (tipo di automobile destinata alla marcia sulla sabbia) tutto è partito dalla California, dove l’attenzione per le nuove tecnologie è estremamente alta e le condizioni climatiche ne consentono l’utilizzo per tutto l’anno.

L’introduzione dei monopattini elettrici negli Usa è comunque piuttosto controversa: alcune città, per esempio, hanno fissato un limite per il numero di mezzi autorizzati a circolare. Nelle aree in cui non ne è consentito l’utilizzo, il geofencing disabilita il funzionamento dei monopattini. Se vengono parcheggiati o usati in modo improprio, i cittadini possono segnalarlo alle autorità, che prendono provvedimenti, fino al sequestro del mezzo.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia