Una Jeep Renegade “pied-de-poule” a difesa delle donne

Una Jeep Renegade “pied-de-poule” per supportare Womanity Foundation, fondazione che si batte per proteggere le donne dai soprusi e garantirne la presenza e la crescita professionale all’interno della società. A realizzarla è Garage Italia Customs, l’atelier di personalizzazione automobilistica milanese di Lapo Elkann.

La modaiola Jeep Renegade, donata da Jeep Svizzera, è stata messa all’asta agli inizi di febbraio al Palaexpo di Ginevra per supportare la causa di Womanity Foundation, che al Galà ginevrino festeggia i 10 anni dalla sua fondazione. Tutti i proventi della vendita saranno devoluti in beneficenza per supportare le cause di quest’organizzazione.

L’INTERVENTO

Jeep Renegade è stata vestita da speciale pellicola avvolge completamente l’intera carrozzeria del Suv compatto del marchio americano. Così la Jeep diventa come un accessorio di moda, tutta decorata con la nota fantasia in bianco e nero che milioni di donne indossano ogni giorno, vera icona estetica del black and white.

L’intervento ha riguardato anche gli interni con un procedimento analogo riservato al rivestimento della selleria. La pregiata pelle nera (fornita da Foglizzo Leather) utilizzata per i sedili si è combinata con un’esclusiva pelle bianca stampata con il pied-de-poule. Così anche sedute, schienali, pannelli, porta e cruscotto sono tutti “pied-de-poule”.

GARAGE ITALIA CUSTOMS

Fiat 500 tigrata
La Fiat 500 tigrata realizzata da Garage Italia

La fantasia pied-de-poule piace molto allo stesso Lapo Elkann, che ci ha rivestito la sua Fiat 500, prima auto davvero personalizzabile del gruppo.

La sua “Garage Italia customs” si occupa della personalizzazione di veicoli di lusso di qualsiasi tipo: auto, moto, ma anche aerei, yacht ed elicotteri. La sede è presso l’ex stazione Agip di piazzale Accursio, a Milano. Tra le auto personalizzate la Renegade “rock” realizzata per il Montreux Jazz Festival, la Maserati Ghibli gessata, la 500 Tiger arancione e nera.

WOMANITY FOUNDATION

La Womanity Foundation è una fondazione privata e indipendente nata nel 2005 e con sede a Carouge (Ginevra). Questa fondazione supporta donne e ragazze per accelerare il percorso di parità, crescita professionale, partecipazione sociale, economica e politica, all’interno delle rispettive comunità. Ha programmi in tutto il mondo, dall’eradicazione del lavoro delle bambine in Marocco al sostegno dell’imprenditoria femminile ad Haiti, alla promozione dell’istruzione in Afghanistan.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia