Jeep al Salone di Ginevra 2019: elettrificazione protagonista con Renegade e Compass [LIVE]

Jeep al Salone di Ginevra presenta le versioni ibride dei suoi Suv di punta: Renegade e Compass. Arriveranno nel corso del 2020.

Jeep è protagonista al Salone di Ginevra 2019. A farla da padrone sarà la nuova strategia del marchio di FCA: saranno infatti presentate in Svizzera le versioni elettrificate di Jeep Renegade e Jeep Compass.

I Suv del brand a stelle e strisce continueranno dunque ad essere il punto di riferimento del mercato nel quale operano, ampliando la gamma con l’introduzione di nuovi modelli e, in questo caso, nuove motorizzazioni. La nuova Jeep Renegade Phev e la nuova Jeep Compass Phev arriveranno nel corso del 2020.

jeep-salone-ginevra-2019

Il marchio, inoltre, completa a Ginevra la rinnovata gamma Trailhawk, dedicata agli appassionati dell’off-road, con la nuova Jeep Cherokee Trailhawk, e presenta l’esclusiva gamma S sui suoi principali modelli.

Approfondisci: la gamma del brand nel 2019

JEEP AL SALONE DI GINEVRA 2019

NUOVA JEEP RENEGADE PHEV

La nuova Renegade Phev rappresenta una svolta importante per tutto il Gruppo FCA. Per la prima volta, infatti, il Costruttore nazionale punta su motorizzazioni elettrificate. Consentirà di viaggiare con un’autonomia di circa 50 chilometri in pura modalità elettrica

jeep-renegade-salone-ginevra-2019

L’idea della Casa è successivamente quella di rinunciare completamente ai motori diesel in Europa entro il 2022. La Renegade Plug-in Hybrid sarà infatti equipaggiata con un motore elettrico montato posteriormente e manterrà la normale trazione anteriore. Sarà prodotta a Melfi.

Leggi anche: il nostro test drive della Renegade

NUOVA JEEP COMPASS PHEV

Anche la nuova Compass, ovvero il Suv medio del Gruppo, si prepara alla svolta elettrica: arriverà infatti sul mercato in modalità ibrida plug-in. Sarà esposta al Salone di Ginevra 2019 ed è pronta a bissare il successo della Compass con motore termico.

jeep-compass-ibrido-salone-ginevra-2019

Leggi anche: al volante della Compass

LA GAMMA S DI JEEP 

Al Salone di Ginevra 2019 a la nuova gamma S, che fa emergere l’anima sportiva e metropolitana dei Suv Jeep, senza rinunciare alla vocazione fuoristrada. I contenuti sono dunque ancora più ricchi per rappresentare meglio i valori di libertà, autenticità, avventura e passione del brand.

Nuova Jeep Renegade S

Alla kermesse saranno presenti la nuova Jeep Renegade S, la nuova Jeep Compass S, la nuova Jeep Cherokee S e la nuova Jeep Grand Cherokee S Limited. Per quanto riguarda Renegade S, la versione speciale si basa sull’allestimento top di gamma Limited, ma presenta, tra le altre particolarità, tetto nero con barre specifiche, cerchi di lega da 19″ con finitura Granite Crystal, interni neri con sedili premium dotati di cuciture tungsteno, volante di pelle, UConnect Nav con display da 8,4 pollici, Adaptive Cruise Control, Forward Collision Warning. Sotto al cofano ci sono motori benzina 1.3 T4 da 150 e 180 Cv e diesel 1.6 e 2.0 Multijet II.

La Compass S, invece, si distingue per finiture esterne e cerchi da 19″ in tinta Low Gloss Granite Crystal, livrea bicolore, interni di pelle nera con cuciture Tungsteno e sedili a regolazione elettrica, gruppi ottici bixeno con abbaglianti automatici, UConnect Nav con display da 8,4 pollici e impianto audio Beats, portellone elettrico e Adaptive Cruise Control. Il cuore pulsante sono i motori diesel 1.6 e 2.0 Multijet II da 120, 140 e 170 Cv.

nuova Jeep Compass S

La Cherokee S è caratterizzata, tra gli altri dettagli, da cerchi di lega da 19″ con finitura Granite Crystal satinata, finiture interne in pelle nera nappa con cuciture tungsteno, e da una ricca batteria di Adas: Adaptive Cruise Control con funzione Stop & Go, Active Speed Limiter, Forward Collision Warning Plus con riconoscimento di pedoni, Advanced Brake Assist, Lane Departure Warning Plus, Blind Spot Monitoring, Rear cross-path Detection. E i motori? Sono il 2.2 diesel Multijet da 194 Cv e il nuovo 2.0 turbobenzina da 270 Cv.

La Grand Cherokee S Limited, infine, che battezza la Grand Cherokee MY 2019, offre paraurti dedicati con finiture Granite Chrystal, passaruota in tinta, cerchi da 20″ con finitura Low Gloss Granite Crystal, interni con finiture Piano Black, sedili sportivi in pelle nera traforata riscaldabili,  UConnect con display da 8,4 pollici e impianto audio Alpine e Active Noise Cancellation.

NUOVA JEEP CHEROKEE TRAILHAWK

Con un look particolarmente aggressivo, la nuova Jeep Cherokee Trailhawk, altra anteprima importante del Salone di Ginevra 2019, è studiata appositamente per la guida off-road: presenta, in particolare, pneumatici off-road da 17 pollici, aggressivi angoli di attacco e di uscita, fasce anteriori e posteriori e piastre sottoscocca. E, per finire, aggiunge un assetto rialzato di 2 cm.

nuova Jeep Cherokee Trailhawk

La Cherokee Trailhawk sarà in concessionaria a partire da aprile e il motore benzina 2.0 sarà l’unica unità disponibile sulla vettura.

LA STRATEGIA DI JEEP

E’ Alessandro Grosso, responsabile flotte FCA per la regione EMEA, a spiegare con chiare parole quali saranno le strategie del brand. “Le nuove Renegade, Wrangler e Cherokee nel 2019 contribuiranno alla costante crescita del marchio, che è quello che in Europa e non solo cresce in modo più veloce – spiega – Come di consueto la gamma sarà animata nel corso dell’anno da varie serie speciali”.

Leggi anche: tutte le info utili sul Salone di Ginevra 2019

“Inoltre nel 2019 proseguirà la fase di adattamento della linea produttiva di Melfi, propedeutico alla produzione della Jeep Renegade Plug-in Hybrid (Phev). La Renegade Phev nascerà proprio a Melfi, dove già sono prodotte la Renegade con motore convenzionale e la Fiat 500X” aggiunge il manager.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia