31 Gennaio 2019

Bilancio 2018 e strategie 2019 di Kia: in arrivo l’offensiva elettrica

Dopo un 2018 positivo, Kia punta ad allargare gli orizzonti nel settore delle flotte aziendali. In arrivo la nuova Kia Proceed, ma anche due auto elettriche: Kia e-Niro e Kia Soul. La best-seller del marchio resta sempre la Kia Sportage.

Il 2018 di Kia nelle flotte è stato positivo. Il marchio coreano ha registrato una crescita di quasi il 14% sul fronte del noleggio. Oltre all’incremento dei volumi, c’è stata anche una ristrutturazione del comparto interno dedicato alle flotte aziendali.

Kia è in primis un brand “private oriented”, più orientato al mercato dei privati. “Questa tendenza, però, sta cambiando. In questo senso, il 2018 rappresenta un anno di ripartenza, con una nuova velocità”, afferma Luca Contartese, Fleet Key Account Manager di Kia Motors Italia. Nel mirino, la conquista di una quota maggiore nel settore delle flotte aziendali e del noleggio

GLI OBIETTIVI 2019 DI KIA

Nel 2019, l’obiettivo di Kia è quello di aumentare la presenza del marchio nel mondo business. “Ci aspettiamo di consolidare le nuove strategie messe in campo, sotto tutti i profili: noleggio a lungo termine, noleggio a breve termine, noleggio a medio termine, la formula captive e il noleggio ai privati”, spiega Contartese.

Anteprima nuova Kia Proceed

Per quanto riguarda le novità di prodotto, si parte con la nuova Kia Proceed 2019, la prima shooting brake del marchio coreano. Attesi nuovi arrivi nel mondo delle auto elettriche. Il riferimento è alla nuova Kia e-Niro e alla nuova Kia Soul.

Nuova Kia e-Niro 2019

Approfondisci: Anteprima nuova Kia Proceed 2019, il nostro test drive a Barcellona

BEST-SELLER

L’auto più apprezzata e venduta del marchio (su tutti i settori del mercato, dalle flotte ai privati) resta, comunque, la Kia Sportage, che si è da poco rinnovata con il restyling. Ritocchi al design, esterno e interno. Novità anche per quanto riguarda tecnologia, Adas, infotainment e motori (più efficienti e conformi agli attuali standard sulle emissioni).

test drive kia sportage

Da evidenziare, il nuovo sistema mild hybrid, offerto sul motore turbodiesel più potente della gamma (2.0 CRDi da 185 CV, con trazione integrale e cambio automatico a 8 rapporti) e al debutto proprio sulla nuova Kia Sportage 2019. A listino pure un allestimento Business Class, con tutte quelle dotazioni fondamentali per un utilizzo professionale della vettura.

Leggi anche: la gamma Kia 2019

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia