25 Marzo 2013

La nuova era del crossover

Dopo il successo di 3008, Peugeot si prepara al lancio di 2008, un’auto dinamica, innovativa, che reinventa gli standard dei veicoli di ampio volume, adattandoli al segmento delle compatte. Una novità importante anche e soprattutto per le flotte.

GUIDA PIACEVOLE – Per offrire il massimo comfort e regalare una nuova esperienza di guida, Peugeot 2008 riprende le innovazioni che stanno riscuotendo successo su 208: ha un volante compatto multifunzione regolabile in altezza e profondità, mentre il quadro strumenti, sistemato in posizione rialzata, fornisce tutte le informazioni senza che sia necessario distogliere lo sguardo dalla strada.  In viaggio, invece, il sistema Grip Control, sviluppato dal Gruppo PSA e da Bosch, ottimizza la motricità delle due ruote anteriori in tutte le condizioni di bassa aderenza.

EFFICIENZA PRIMA DI TUTTO  – Dotata di una vasta gamma di motorizzazioni, sia benzina sia diesel, Peugeot 2008 si segnala per il contenimento dei consumi e delle emissioni. Merito dei forti investimenti del Gruppo PSA in innovazione tecnologica, che hanno permesso, grazie anche al sistema Stop&Start, di raggiungere risultati di assoluta eccellenza: 98 grammi di CO2/km sul diesel e, prossimamente, 99 grammi nei benzina.

 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia