Lamborghini Aventador S Roadster, scopre il tetto a Francoforte

Dopo aver resentato la Aventador S a cavallo tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017, in Lamborghini sembrava quasi scontato l’arrivo di una nuova anterpima legata al modello Aentador, ed ecco la Lamborghini Aventador S Roadster che sarà svelata al Salone di Francoforte 2017. Le consegne saranno avviate a febbraio del 2018, con prezzo indicativo per il mercato europeo a partire da 313.666 euro.

Lamborghini-Aventador-S-Roadster

Se il piatto è vincente la ricetta non deve cambiare ed ecco che per la Roadster S viene utilizzata la stessa ricetta della coupè con in aggiunta un aggiornamento che coinvolge tutti i settori.

Leggi anche: supercar al Salone di Francoforte

Nuovo design, abbinato a soluzioni aerodinamiche più efficienti, mentre il nuovo cofano motore presenta lamelle di carbonio nero opaco. I due elementi del tetto sono di fibra di carbonio con finitura opaca, ma in opzione possono essere realizzati anche in variante lucida, con trama a vista o in qualunque altra colorazione del programma Ad Personam.

LAMBORGHINI AVENTADOR ROADSTER S: SPECIFICHE AD PERSONAM

Lamborghini-Aventador-S-Roadster-interni

Gli interni della Lamborghini Aventador S Roadster sono stati aggiornati con la presenza di nuovo display TFT con il supporto allo standard Apple CarPlay. Si può scegliere tra cinque diversi ambienti di pelle e Alcantara con inedite combinazioni di materiali e colori.

A tutto questo si ponno aggiungere le innumerevoli e pregiate personalizzazioni del programma Ad Personam come ad esempi il modello delle foto che presenta la tinta esterna Blu Aegir con cornice parabrezza, prese d’aria ed elementi aerodinamici di fibra di carbonio a vista. L’abitacolo mostra un contrasto tra Blu Delphinus e Bianco Polar.

AVENTADOR S ROADSTER: 740 CV, 350 KM/H

Lamborghini-Aventador-S-Roadster-fiancata

Alle spalle del pilota il V12 6.5 aspirato raggiunge una potenza di 740 CV e 690 Nm, che tradotto vuol dire una velocità massima a 350 km/h e un’accelerazione che ti fa toccare i 100 km/h da fermo in 3 secondi netti. Il tutto è coadiuvato da una trasmissione automatica a sette marce ISR.

Ricordiamo che è stato introdotto sulla Lamborghini Aventador S Roadster l’asse posteriore sterzante, nuove sospensioni attive LMS, la trazione integrale con logica di funzionamento rivista e la modalità di guida EGO, che permette di modificare tutti i parametri che fanno capo al sistema Lamborghini Dinamica Veicolo Attiva (LDVA).

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia