Lamborghini Huracan Evo, 2019 di ritocchi ad alte prestazioni

Lamborghini svela le novità 2019 di Huracan Evo. Aerodinamica più efficiente per prestazioni superiori, dal motore V10 arrivano ben 640 cavalli

Tre lettere per dire di Lamborghini Huracan 2019. Evo sintetizza al meglio il passo in avanti compiuto dalla supercar. Appuntamento per il debutto in scena al Salone di Ginevra del prossimo marzo.

LAMBORGHINI HURACAN EVO 2019, COSA CAMBIA?

Come cambia, Huracan Evo rispetto alla proposta sviluppata fino a diventare Huracan Performante – coupé e roadster – e riferimento assoluto delle prestazioni formato V10?

AERODINAMICA EVOLUTA AL POSTERIORE

L’anteriore sviluppa una veste aerodinamica differente, per le aperture della fascia inferiore, che tracciano profili  elaborati e abbassano visivamente l’avantreno, incrementando l’impronta aggressiva del frontale. Un nuovo splitter è, in questo caso come non mai, la “punta dell’iceberg” delle novità, concretizzate in una coda del tutto diversa: diffusore, spoiler doppio, aperture di raffreddamento.

Motore di Lamborghini Huracan Evo

L’impianto di Lamborghini Huracan Evo è riscritto completamente, seguendo le indicazioni di una maestra d’eccezione: Huracan Performante. Il posizionamento degli scarichi, alti, nonché alleggeriti (piccolo contributo a una massa di appena 1.422 kg a secco), è il particolare più evidente. 

Leggi anche: A Ginevra la regina Auto dell’Anno 2019: le finaliste

Imbarazzante il confronto dei dati legati alla deportanza ed efficienza aerodinamica con la prima Huracan: valori fino a 5 volte superiori con la specifica Evo 2019, su strada dalla prossima primavera, aspettando una variante roadster già in cantiere. Prezzo? 184.034 euro più tasse per la Evo coupé. 

MOTORE HURACAN EVO, SOLUZIONI DA PERFORMANTE 

Nuova Lamborghini Huracan Evo

E’ il prezzo da pagare per spremere un motore V10 5.2 litri con valvole in titanio, soluzione (ancora) ripresa da Huracan Performante. I valori di potenza e coppia dicono 640 cavalli e 600 Nm, gestiti dalle quattro ruote motrici con sistema Torque Vectoring su entrambi gli assi, come entrambi gli assi sfoggiano ruote sterzanti. Credenziali buone per oltrepassare i 325 km/h di velocità massima, accelerare in 2″9 da zero a cento orari e in 9″ da zero a 200 km/h. 

Sulla dinamica del veicolo servirebbe un trattato di ingegneria ed elettronica. Per analizzare nel dettaglio il sistema Lamborghini Piattaforma Inerziale 2.0, evoluzione che elabora dati legati a velocità, forze longitudinali, trasversali, rotazioni del veicolo intorno al proprio baricentro, per ritagliare i migliori parametri elettronici di gestione della trazione, dello sterzo, dell’erogazione della potenza, dell’assetto.

Quest’ultimo si avvantaggia delle sospensioni magnetoreologiche evolute (mediante l’applicazione di una carica elettrica a un particolare liquido presente negli ammortizzatori è possibile variarne la consistenza, quindi, la rigidità) e la logica di funzionamento dell’elettronica, sulla base dei sensori disseminati intorno al baricentro della Huracan Evo, è in grado di prevedere i parametri migliori in modo adattivo: prima ancora che il momento della dinamica di marcia agisca. 

Leggi anche: Supercar 2018, il meglio visto a Parigi

INTERNI, SPAZIO A UN NUOVO INFOTAINMENT

Interni di Lamborghini Huracan Evo

Complessi sistemi, tra cui il Lamborghini Dynamic Steering, dai parametri personalizzabili mediante il selettore Anima. Non è, tuttavia, il selettore l’elemento centrale degli interni. Piuttosto, l’arrivo di un infotainment con schermo da 8,4 pollici a sviluppo verticale, interfaccia touch completata dalla possibilità di impartire comandi gestuali e vocali, questi ultimi anche per interagire con Siri e Alexa Assistant. 

Leggi anche: Aventador SVJ, supersportiva ai massimi livelli

Interventi di minor portata, dinanzi alla rilevanza del comparto multimediale, hanno interessato anche i rivestimenti (pelle e Alcantara) nonché le possibilità di finitura in fibra di carbonio Forged Composites e Carbon Skin. 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia