Land Rover al Salone di Francoforte 2019: Defender, finalmente [LIVE]

Novità importanti in casa Land Rover al Salone di Francoforte 2019. Torna un’icona del fuoristrada: la nuova Land Rover Defender 2020. Riflettori puntati anche sulla nuova Land Rover Discovery Sport 2020, che si rinnova in occasione del restyling.

Al Salone di Francoforte 2019, Land Rover presenta due novità, di cui una attesissima: nuova Land Rover Defender. Un’icona tra i fuoristrada arriva alla generazione del totale rinnovamento e di, ovvia, rottura col passato.

LAND ROVER AL SALONE DI FRANCOFORTE 2019

Le caratteristiche tecniche sono quelle di un progetto moderno e specializzato per eccellere in off-road.

NUOVA LAND ROVER DEFENDER

Lo stile resta con i canoni dei volumi squadrati, anche se piuttosto ammorbiditi negli angoli. Due le varianti di carrozzeria al debutto, Defender 90 è la versione passo corto e tre porte, Defender 110 la cinque porte con passo allungato.

Tre gli allestimenti – S, SE, HSE – ai quali si affiancano le versioni speciali First Edition e X. La personalizzazione stilistica e funzionale passa dai pacchetti Explorer, Country, Adventure, Urban. 

Nasce su una scocca in alluminio, ben 3 volte più rigida di una soluzione con telaio a longheroni. Risulta anche la scocca più rigida in assoluto nell’offerta Land Rover, abbinata a sospensioni tutte a ruote indipendenti, con Multilink posteriore e la possibilità di ammortizzatori pneumatici adattivi.

LE CARATTERISTICHE IN OFF-ROAD

Assetto ed elettronica sono un tutt’uno con il Terrain Response 2, evoluzione del sistema che ritaglia le caratteristiche ideali di trazione, motore e ammortizzatori per muoversi su diversi fondi in fuoristrada. Modalità Normal, Wade (per guadare corsi d’acqua), Rock, Mudò, Grass/Gravel/Snow, Sand, sono i parametri preimpostati, ai quali si può sostituire la regolazione di ciascun parametro da parte del guidatore.

Caratteristiche di Land Rover Defender

Nell’ambito off-road, conta dire dei differenziali centrale e posteriore bloccabili come gli angoli caratteristici: attacco di 38°, dosso di 28° (31° su Defender 90), uscita di 40°. 

NUOVA DEFENDER SEMPRE AGGIORNATA

Impossibile mettere a confronto vecchia e Nuova Defender, diversissime. Lo conferma la possibilità di aggiornamento del veicolo over-the-air, con 14 moduli che saranno aggiornabili senza portare l’auto presso la rete d’assistenza Land Rover. Moduli tra i quali rientrano anche aree del motore, del telaio e dell’impianto frenante. 

MOTORI, ANCHE DEFENDER CON IL MILD HYBRID

Defender mild-hybrid benzina

Nuova Land Rover Defender introduce il mild-hybrid, lo fa sulla versione più potente, il benzina sei cilindri da 400 cavalli.

Grazie al generatore-starter a cinghia è possibile recuperare energia in fase di rallentamento, immagazzinarla in una batteria a 48 volt e utilizzare uno a 142 Nm di apporto a sostegno del motore termico nelle fasi di ripartenza.

Leggi anche: Elettrificazione soft con il mild-hybrid, ecco come funziona

Batteria a 48 volt dedicata anche all’alimentazione del compressore elettrico, attivo al di sotto dei 2.000 giri/min, per eliminare il turbo lag del turbocompressore a gas di scarico.

LAND ROVER DISCOVERY SPORT

Range Rover Discovery Sport

Discovery Sport 2020 è già ordinabile in Italia, con prezzi a partire da 39.000 euro. Con il restyling si evolve dal punto di vista tecnico: motori aggiornati, ora elettrificati, e tecnologie per la connettività, la sicurezza e la guida in fuoristrada.

Debuttano i motori mild hybrid, sia benzina sia diesel. All’esterno, nuovo disegno dei fari a Led anteriori e posteriori, una griglia rivisitata (in chiave family feeling con la Land Rover Range Rover Evoque) e paraurti modificati, sia davanti sia dietro. 

All’interno, il sistema di infotainment Touch Pro con Smart Settings (impiega gli algoritmi dell’intelligenza artificiale per apprendere le preferenze del guidatore) e hot-spot wifi, insieme all’abbondanza di materiali pregiati, trasformano l’abitacolo in uno spazio pratico e di alta qualità. 

La nuova Land Rover Discovery Sport 2020 è disponibile negli allestimenti S, SE e HSE, oltre alla variante R-Dynamic.

Approfondisci: Alla scoperta di nuova Land Rover Discovery Sport 2020

CARATTERISTICHE NUOVA DISCOVERY SPORT 2020

Con una configurazione a 5+2 posti che consente ben 24 differenti combinazioni, la Discovery Sport ha una capacità di carico fino a 1.794 litri, grazie anche ai sedili posteriori scorrevoli. Addio al selettore cilindrico del cambio, ma ci sarà la possibilità di ricarica wireless per gli smartphone.

Bagagliaio di Range Rover Discovery Sport

Il Terrain Response 2 assicura ottime performance in off-road. I modelli 4×4 sono equipaggiati con il dispositivo Driveline Disconnect (una scatola di rinvio sull’asse anteriore, che esclude l’invio della coppia alle ruote posteriori in condizioni di marcia a velocità costante, riducendo le perdite di attrito e ripristinando la trazione integrale in meno di mezzo secondo).

Leggi anche: Smart Wallet di Jaguar Land Rover, così guidi e guadagni

Tanta la tecnologia a bordo della nuova Land Rover Discovery Sport 2020, con vari Adas: l’Adaptive Cruise Control con Steering Assist, il Lane Keep Assist, l’Autonomous Emergency Braking e il Driver Condition Monitor.

Interni Range Rover Discovery Sport

Da segnalare, anche, lo smart rear view mirror che, al tocco di un interruttore, trasforma lo specchio retrovisore interno in uno schermo video sul quale appare in alta definizione la zona retrostante il veicolo.

Poi, il nuovo ClearSight Ground View che rende trasparente il cofano, proiettando sul touchscreen le immagini della videocamera che offre una visuale a 180 gradi della zona antistante e sottostante il veicolo. 

 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia