LeasePlan nel 2019: tecnologia e digitalizzazione

Digitalizzazione e tecnologia: ecco le parole chiave del 2019 di LeasePlan, come ci racconta Alfonso Martinez Cordero, l'ex AD di LeasePlan Italia. In questo nuovo anno, sull'entusiasmo della crescita del 2018, LeasepPan cercherà di ampliare i suoi servizi, con una particolare attenzione per i privati.

Alfonso Martinez Cordero, ex Amministratore Delegato di LeasePlan Italia, ha fatto una panoramica degli eventi dello scorso anno, prendendo la crescita del 2018 come punto di partenza per la promozione di nuovi servizi e il continuo miglioramento di quelli già esistenti, mettendo il cliente sempre al primo posto.

Leggi anche: Alberto Viano è il nuovo Amministratore Delegato di LeasePlan Italia

Alfonso Martinez Cordero, AD di LeasePlan Italia: bilancio 2018 e strategie 2019

BILANCIO 2018

LeasePlan Corporation ha da poco stato pubblicato il Report Q2, con la flotta globale incrementata del 6,8%, a sfiorare in termini assoluti 1,8 milioni di veicoli, e un risultato netto di 152 milioni di euro, superiore del 13% rispetto allo stesso periodo del 2017.” – spiega l’ex AD di della sezione italiana della società di noleggio .

“Per quanto riguarda l’Italia, possiamo dire che continua, specie in determinate aree geografiche, il progressivo e graduale passaggio dalla proprietà al noleggio delle aziende. Tutto il segmento delle pmi è in crescita esponenziale e anche il mercato dei privati registra sempre maggiore interesse e apertura alla formula del noleggio.”

STRATEGIE 2019

Tecnologia e digitalizzazione saranno protagoniste:” – continua poi Martinez Cordero –  “abbiamo investito molto per lo sviluppo della nuova piattaforma di vendita dei veicoli usati ai privati e per la gestione attiva dei Big Data, utile per la sicurezza dei driver e la manutenzione dei veicoli. Per quanto riguarda l’Italia, confermiamo la volontà di mettere il cliente al centro con la creazione di una Direzione Customer Experience.

Particolarmente importante, inoltre, è stato l’investimento per l’apertura del primo store delle auto usate a Milano, una struttura di 6.000 metri quadrati capace di esporre 200 auto.”

Leggi anche: l’inaugurazione del primo CarNext Delivery Store di LeasePlan

OBIETTIVI 2019

Any car, Anytime, Anywhere è la nostra mission e ciò significa garantire soluzioni di mobilità di ogni tipo.” – spiega Alfonso Martinez Cordero -“Infatti la nostra proposizione includerà anche la possibilità di un noleggio dell’usato, naturalmente di veicoli provenienti dalle nostre flotte.

Conosciamo la storia della manutenzione, delle riparazioni e dei possibili incidenti, per cui siamo nella migliore condizione per noleggiare questi veicoli.

Vi anticipo che stiamo per aprire degli store, negozi fisici in cui offrire non solo la possibilità di scegliere l’auto usata ma in cui vivere una più completa esperienza di car-as-a-service.”

NUOVI SERVIZI

“Dalla fine del 2017 ad oggi abbiamo più che raddoppiato la percentuale di clienti privati. Per questo motivo abbiamo predisposto e continuiamo a rifinire la proposizione di prodotto per questo segmento.”

In conclusione, ci spiega Alfonso Martinez Cordero:”Vogliamo lanciare anche per questo segmento il nostro prodotto a medio termine FlexiPlan (un prodotto di noleggio mensile che offre una soluzione immediata di mobilità), perché incarna la flessibilità, che risulta essere un valore aggiunto particolarmente apprezzato dal cliente privato. La sfida è quella di arrivare al mondo privati attraverso un approccio sempre più digitale.”

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia