LeasePlan e la mobilità: un domani sempre più green

LeasePlan Italia e la mobilità a quattro ruote avranno un futuro sempre più green. Se ne è parlato venerdì scorso, nel corso dell’evento organizzato dalla società, una delle aziende leader nel settore Car-as-a-Service, al Festival dell’Economia 2018 di Trento (evento del quale LeasePlan Italia è stata sponsor).

LeasePlan Italia Festival Economia 2018 Trento

L’incontro, moderato da Barbara Pedrotti, è stato animato dagli interventi dell’amministratore delegato di LeasePlan Italia, Alfonso Martinez, del professor Andrea Boitani (Università Cattolica del Sacro Cuore), di Mauro Casotto, direttore operativo di Trentino Sviluppo, del pilota di Formula E Luca Filippi e dell’alpinista e scrittore Simone Moro. Leaseplan, in questa occasione, ha confermato il suo impegno a favore della mobilità sostenibile.

Approfondisci: l’impegno dell’azienda per la diffusione delle auto elettriche

LEASEPLAN ITALIA E IL FUTURO DELLE ALIMENTAZIONI

Durante l’evento, al termine del quale LeasePlan Italia ha battezzato ufficialmente la nuova sede di Trento, è stata presentata una ricerca effettuata dalla società e dal Centro Studi Promotor sulle diverse alimentazioni e sul loro trend di crescita. Secondo LeasePlan, da qui al 2020 la quota dei motori tradizionali (benzina e diesel) è destinata a diminuire di 10 punti (dall’88% al 78%), con una contemporanea crescita delle alimentazioni alternative.

In particolare, l’ibrido crescerà dal 5% al 9%, il metano dal 3% al 5%, mentre il GPL si manterrà stabile al 7%. Una previsione che non tiene conto di eventuali interventi politici e amministrativi, che non possono essere previsti, ma ovviamente avrebbero un peso sull’andamento del mercato. L’elettrico, invece? Se in Italia la previsione di crescita nei prossimi due anni è ancora piuttosto contenuta, ci si aspetta, invece, che nello stesso periodo la quota di auto elettriche in Europa possa più che raddoppiare.

“Siamo pronti a fare la nostra parte per la mobilità sostenibile e per il rispetto ambientale – ha dichiarato Martinez –, ma in assenza di un intervento strutturato da parte del Governo e degli Enti Locali sarà molto difficile rendere reale la diffusione dei veicoli elettrici”.

Leggi anche: la crescita dell’ibrido e dell’elettrico nei primi mesi del 2018

evento LeasePlan Italia Trento

I PROGETTI GREEN IN CORSO

Secondo Martinez, il punto della sostenibilità è già oggi al centro delle strategie delle flotte aziendali. Per questo, il programma di LeasePlan vuole sensibilizzare, in primis, questo target e supportarlo nel passaggio verso la mobilità sostenibile.

L’impegno della società si concretizza anche con il progetto EV100 – un’iniziativa condotta da un gruppo di aziende a livello globale, con l’obiettivo di velocizzare l’adozione dei veicoli elettrici e delle infrastrutture, che vede proprio LeasePlan tra i dieci membri fondatori – ed è stato dimostrato, per fare un altro esempio, dalla presenza al World Economic Forum di Davos, andato in scena a fine gennaio, in cui il CEO di LeasePlan, Tex Gunning, è stato nominato CEO Climate Leader Sector Champion.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia