28 Maggio 2021

Leasys fornirà a Poste Italiane 13.647 veicoli

Quasi 14mila veicoli: sarà una fornitura "monstre" quella di Leasys a Poste Italiane, che sta rinnovando la sua flotta operativa nel segno della sostenibilità.

Leasys fornirà 13.647 veicoli a Poste Italiane. La società di noleggio si è aggiudicata la gara lanciata a novembre 2020 dalla più importante realtà del comparto logistico del nostro Paese, che rinnoverà nel segno della sostenibilità oltre 18.000 veicoli operativi

Leasys Poste Italiane fornitura veicoli

Il bando di gara, che riguarda un numero mostre di veicoli, consente a Leasys di alimentare la partnership con l’azienda dei servizi postali: di fatto la flotta Leasys all’interno di Poste Italiane, che oggi conta su 6.200 veicoli, sarà più che raddoppiata. La fornitura dei nuovi veicoli sarà destinata in particolare alle strutture postali delle Regioni del Nord-Est e del Centro Sud Italia.

Approfondisci: la fornitura di SIFÀ a Poste Italiane

LEASYS E POSTE ITALIANE: I NUOVI VEICOLI OPERATIVI

Il mega appalto riguarderà soprattutto veicoli del Gruppo Stellantis: infatti oltre 11.000 saranno Fiat e Fiat Professional, circa 300 Iveco e 2.174 tra Opel e Peugeot. Questi ultimi, in particolare, saranno completamente elettrici (oltre 1.700 Opel Corsa-e e 400 Peugeot e-Expert), in linea con le strategie green di Poste Italiane. La rimanente quota sarà caratterizzata da veicoli di altri brand.

Opel Corsa-e Poste Italiane

In particolare, Opel ha reso noto che, per quanto riguarda le Corsa-e (scopri qui i 10 segreti del modello), 1.736 vetture saranno trasformate in van a 2 posti, mentre 8 saranno berlina 5 posti. La livrea, in questo caso, prevede, oltre alla tradizionale personalizzazione Poste Italiane, una chiara indicazione della natura a zero emissioni dei veicoli.

Leggi anche: come sta cambiando l’ultimi miglio? Le strategie di Poste Italiane e altre realtà della filiera

Importante sottolineare come circa il 10% di questi veicoli sarà destinato al servizio di corporate car sharing di Poste Italiane, la cui piattaforma sarà gestita proprio da Leasys, con il supporto del partner tecnologico Targa Telematics. I primi ordini sono previsti per  luglio e le vetture saranno consegnate entro i successivi sette mesi.

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità di Fleet Magazine seguici sui nostri canali social. Siamo su Facebook, Linkedin, Instagram e Google News. Iscriviti al canale Youtube ufficiale e non perderti tutti i Test Drive e gli altri video della nostra redazione.

Leggi anche
Consigliati per te
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia