22 Dicembre 2020

Leasys Rent lancia il nuovo portale europeo del noleggio a breve e medio termine

Leasys punta sull’internazionalizzazione della sua offerta, non solo nell’ambito del noleggio a lungo termine ma anche in quello del noleggio a breve e medio termine. Ecco il nuovo portale paneuropeo di Leasys Rent, che consentirà ai clienti di gestire on-line i servizi.

Leasys ha annunciato il lancio del portale Leasysrent.com, estendendo così in Europa il raggio d’azione dei suoi servizi di noleggio a breve e medio termine, che da oggi sono completamente gestibili on-line.

portale Leasys Rent

Tramite il nuovo portale di Leasys Rent, attivo da ieri, gli utenti avranno la possibilità di prenotare direttamente sul web i veicoli in Italia, Francia, Spagna, Germania, Austria, Belgio e Olanda. Entro il 2021, il booking on-line sarà esteso anche agli altri mercati europei in cui Leasys è attiva: Regno Unito, Polonia, Danimarca e Portogallo.

LEASYS RENT: IL NUOVO PORTALE

Leasys Rent ha aggiornato il suo portale una nuova veste grafica e contenuti rinnovati, pensati per venire incontro alle esigenze degli utenti europei. Qualche esempio: la mappa interattiva, con informazioni specifiche per ogni città in cui il servizio è disponibile, e la sezione “Special Offers”, che riassume le offerte di ogni Paese.

Nei Paesi in cui Leasys Rent ha una presenza diretta (Italia, Francia e Spagna), i servizi di noleggio a breve e medio termine prenotati on-line saranno erogati tramite i Leasys Mobility Store, mentre negli altri Paesi ci penserà la rete ufficiale dei concessionari FCA.

Leggi anche: come funziona il noleggio a medio termine?

GLI OBIETTIVI

Internazionalizzazione e digitalizzazione, per Leasys Rent, sono due obiettivi dichiarati. “Pur nella permanente incertezza del quadro economico complessivo, ci prepariamo a un nuovo ed intenso anno. Tanto in Italia quanto in Europa, ci attendiamo una ripresa dell’attività ed una crescita costante della domanda di mobilità flessibile coniugata ad un mercato caratterizzato dalla ricerca di soluzioni digitali e sostenibili” ha spiegato Andrea Pertica, CEO di Leasys Rent, a Fleet Magazine.

Sul piano internazionale, l’obiettivo di Leasys Rent è essere presente in 5 Paesi entro la fine del 2020. Leasys sta chiudendo il 2020 in modo positivo “con una flotta dedicata al breve e medio termine così come anche ai programmi di abbonamento alla mobilità ‘CarCloud’ e ‘My Dream Garage’ di oltre 15.000 vetture a livello europeo, raddoppiando la dimensione di un anno fa”.  

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia