Leasys e Treedom, un albero piantato per ogni auto ibrida noleggiata

Leasys, in partnership con Treedom, lancia la campagna “Porta un albero a bordo con il noleggio a lungo termine”. Da oggi, per ogni vettura ibrida o elettrica noleggiata, un nuovo albero sarà piantato nella foresta Leasys.

Prosegue il percorso di Leasys verso un business più sostenibile. La società di noleggio ha scelto di avviare una partnership con Treedom, la piattaforma che permette di piantare un albero a distanza e seguire la sua storia online.

leasys e treedom

Nasce così la campagna “Porta un albero a bordo con il noleggio a lungo termine”, che pianterà un albero ogni volta che un cliente Leasys sceglierà di noleggiare una vettura ibrida o elettrica.

LEASYS E TREEDOM, LA MOBILITÀ SOSTENIBILE

Grazie all’accordo tra Leasys e Treedom, per ogni contratto di noleggio a lungo termine (scopri come funziona il NLT) su modelli ibridi o elettrici, il cliente riceverà un codice che, se attivato sulla piattaforma treedom.net, gli permetterà di adottare un albero della foresta Leasys, contribuendo così alla salvaguardia dell’ambiente e allo sviluppo delle popolazioni dei paesi più deboli.

Leasys e Treedom - logo

L’albero locale sarà infatti piantato da contadini dislocati in varie aree del mondo, in particolare Africa e America Latina e saranno loro ad accudire l’albero e a beneficiare dei suoi frutti. Il cliente, seppur lontano, potrà conoscere la posizione della pianta, scegliere un nome e seguirne la storia attraverso gli aggiornamenti online.

L’ibrido Leasys

Per sostenere l’ambiente a 360°, la partnership tra Treedom e Leasys si avvale di vetture Fiat ibride ed elettriche, disponibili in Italia con la formula di noleggio Be Free Hybrid, la cui clientela può scegliere tra i modelli FCA dedicati alle auto ibride come le nuove Fiat 500 e Panda. L’iniziativa è attiva anche negli altri Paesi europei in cui Leasys è presente.

Approfondisci: Le 10 auto elettriche con la maggior autonomia

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia