Libertà Peugeot: come funziona il noleggio a lungo termine del Leone

Si chiama Libertà Peugeot ed è una nuova formula di noleggio a lungo termine lanciata in questi giorni dalla Casa francese. Che così interpreta concretamente il passaggio epocale dal prodotto al servizio che si sta affermando in maniera sempre più chiara.

nuova Peugeot 308

Libertà Peugeot è un’offerta di noleggio a lungo termine dei modelli del Leone, rivolta in particolar modo alla clientela dei privati, che sono sempre più interessati al renting. Come sottolinea il nome stesso, si propone come una soluzione all inclusive e senza pensieri per chi, poi, andrà ad utilizzare la vettura.

I SERVIZI DEL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE LIBERTÀ PEUGEOT

Libertà Peugeot prevede il pagamento di un canone mensile e l’offerta un corollario completo di servizi: dalla manutenzione ordinaria e straordinaria, alla polizza assicurativa RCA, fino alla tassa di proprietà e all’antifurto con polizza furto, incendio e Kasko. E poi, il bollo e l’assistenza stradale 24 ore su 24. In altre parole, è un noleggio tutto compreso.

Il servizio è realizzato in collaborazione con Free2Move Lease, business unit della Casa francese nata proprio per offrire il noleggio a lungo termine ad aziende e privati. Ovviamente, è disponibile su tutta la gamma della Casa francese: a partire dalla piccola 108, per arrivare alla 208, 308 SW, 2008, 3008 e 5008.

Leggi anche: il nostro test drive del Suv 5008

ESEMPI DI CANONE

Qualche esempio concreto di Libertà Peugeot. La Peugeot 208 Active PureTech 82 5 porte è disponibile ad un canone che parte da 179 euro al mese Iva inclusa, mentre la Peugeot 308 SW Active PureTech Turbo 110 S&S parte da 209 euro al mese Iva inclusa.

Peugeot 3008 2018

Passando invece ai Suv, la Peugeot 3008 Active PureTech Turbo 130 S&S parte da 369 euro al mese Iva inclusa, mentre la Peugeot 5008 Active PureTech Turbo 130 S&S da 409 euro al mese Iva inclusa.

La formula, dunque, si rivolge a tutti quegli utenti, e sono sempre di più, che stanno prendendo in considerazione la formula del possesso, abbandonando quella della proprietà. Anche altri Costruttori, come dimostra il Care by Volvo, hanno compreso il trend e stanno andando verso la stessa direzione.

Tag

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia