16 febbraio 2017

LoJack Connect, la telematica al servizio della sicurezza

E’ passato ormai un anno dall’ingresso ufficiale di LoJack nell’universo della telematica. Un ambito che interessa anche e soprattutto il mondo delle flotte aziendali. A tracciare un primo bilancio di LoJack Connect (a questo proposito, approfondisci le ultime soluzioni offerte dall’azienda) è l’amministratore delegato di LoJack Italia, Maurizio Iperti, che abbiamo incontrato nelle scorse settimane a Roma, a margine dell’evento La Capitale Automobile Service 3.0.

Bilancio LoJack Connect 2017
Dal noto dispositivo antifurto alla telematica: LoJack ha ampliato i suoi servizi

LOJACK CONNECT: CLIENTI IN CRESCITA, CON LA TELEMATICA

“Il bilancio è molto positivo – spiega Iperti -: continua la crescita dei nostri clienti e, ormai, siamo arrivati a quota 130mila. Con l’entrata nel Gruppo CalAmp, abbiamo la possibilità di usufruire dei nuovi brevetti, delle tecnologie e dell’innovazione del Gruppo stesso, che ci consentono di offrire opportunità di valore alle flotte”.

PER SAPERNE DI PIU’

VIDEO: INTERVISTA A MAURIZIO IPERTI, LOJACK

RISPARMIO E SICUREZZA

I servizi di LoJack Connect, infatti, si rivolgono, in primis, al mondo del noleggio e delle aziende che, come abbiamo visto nel corso del recente workshop “I misteri della black-box”, cominciano a vedere nella telematica un alleato fondamentale. “Le flotte sono interlocutori importantissimi per la nostra società” spiega Iperti.

In particolare, “il momento del crash è molto delicato: la tecnologia ICN™ Instant Crash Notification di CalAmp discrimina, con un’affidabilità del 99%, l’incidente e le società di noleggio hanno l’opportunità di interagire in tempo reale con il loro driver, e anche con la controparte, per reagire tempestivamente con assistenza personale, soccorso stradale e, quindi, rapidità nella riparazione del veicolo incidentato. Tutto ciò si traduce in importanti risparmi di costi e tempi e aumentata sicurezza per il cliente finale” conclude l’amministratore delegato di LoJack Italia.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia