Presidente reggente ANIASA è stato nominato Massimiliano Archiapatti

Massimiliano Archiapatti è il presidente reggente di ANIASA


La carica di presidente reggente ANIASA è stata conferita ufficialmente a Massimiliano Archiapatti. Uno dei due vicepresidenti, attualmente in carica presso l’associazione di categoria per il settore dell’autonoleggio e dei servizi automobilistici, ha ricevuto la nomina temporanea in virtù della maggiore anzianità rispetto al pari-ruolo Italo Folonari.

Si ricorda che il provvedimento è stato reso necessario a seguito delle dimissioni di Andrea Cardinali, uscito dall’azienda dove ricopriva il ruolo di presidente e amministratore delegato, Alphabet Italia.

Andrea Cardinali si è dimesso da CEO di Alphabet Italia

Approfondisci: Che cosa è accaduto in Alphabet Italia dopo l’uscita di Cardinali 

COME SI È ARRIVATI ALLA NOMINA

È stato quindi un meccanismo automatico, collegato allo statuto di Confindustria (a cui ANIASA fa capo) e alle norme associative interne, quello che oggi ha investito Massimiliano Archiapatti (direttore generale e amministratore delegato di Hertz Italia) della Presidenza Reggente di ANIASA.

Ad oggi non è dato sapere quando saranno indette le elezioni che designeranno il successore di Andrea Cardinali, subentrato a Fabrizio Ruggiero solo un anno fa.

LE BASI DEL RINNOVAMENTO  

La scelta del passato presidente, che ha fornito per anni un contributo fattivo e prezioso in seno all’Associazione, era coincisa con un momento di transizione epocale per ANIASA, e più in generale per il settore della mobilità.

Car sharing 2018

Le linee programmatiche illustrate dall’ex presidente e a.d. Alphabet Italia avrebbero dovuto infatti proiettare l’organismo, dopo l’apertura nei confronti di un fenomeno in continua espansione come quello del car sharing, direttamente nel futuro. In quella dimensione “4.0” che vedrà il progressivo ampliarsi della portata dei cosiddetti mobility services.

I RINGRAZIAMENTI A CARDINALI

Di qui il “vivo rammarico”, come si legge in una nota ufficiale di ANIASA, con cui sono state accolte le dimissioni di Andrea Cardinali sia in azienda, sia dai colleghi impegnati in ambito associativo.

L’ultima Assemblea Generale di ANIASA ha ospitato “un sincero e sentito ringraziamento” da parte sia degli organi interni (che comprendono il Consiglio Generale e l’Organismo di Vigilanza) e sia della struttura (dove ritroviamo, tra gli altri, il Segretario Generale, Giuseppe Benincasa, e il Direttore della Sezione Noleggio a Lungo Termine, Pietro Teofilatto).

Related Posts

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*