Mercato dell’auto: come si chiuderà il 2018?

Un mercato dell’auto che alla fine del 2018 sfiorerà le 2 milioni di immatricolazioni. E un noleggio a lungo termine che proseguirà la sua scalata inarrestabile. Questo ci dicono le recenti proiezioni dei Centri studi di Unrae, CS Promotor, Anfia e Federauto.

mercato dell'auto 2018 previsioni chiusura

Dopo diversi anni di grande crescita e un primo semestre dall’andamento altalenante, gli esperti, quindi, sono convinti che il 2018 sarà, in generale, un anno di consolidamento. La cifra prevista è di circa 1.960.000 unità, numeri in linea con quelli del 2017.

Approfondisci: la crescita estiva del noleggio

MERCATO DELL’AUTO 2018: OBIETTIVO (QUASI) 2 MILIONI

Un mercato dell’auto 2018 vicino, quindi, alle 2 milioni di unità immatricolate, sul quale hanno inciso le incertezze della situazione politica, perduranti per tutto il primo semestre dell’anno, il rallentamento del tasso di crescita del Pil e altri fattori.

“Qualche riflesso per il segmento Business potrà derivare dall’applicazione del nuovo ciclo di omologazione WLTP (scopri qui come funziona la nuova normativa), con lievi impatti sugli stock – sottolinea Pietro Teofilatto, direttore della sezione noleggio a lungo termine di AniasaNel secondo semestre, potrebbe comunque incidere il superamento della fase di incertezza politica e un miglioramento del clima di fiducia dei consumatori e delle imprese, già a giugno avvertito dall’Istat. L’auspicio collettivo è che l’economia riprenda velocità, con misure lungimiranti che considerino la valenza generale del comparto automotive”.

Leggi anche: Aniasa, bene i progetti del nuovo Governo

NOLEGGIO PROTAGONISTA

In questo contesto, il noleggio auto a lungo termine, che ha chiuso il primo semestre con una crescita del +10% rispetto allo scorso anno, continuerà ad essere un vero e proprio faro del mercato.

noleggio a lungo termine, mercato dell'auto 2018

I forecast 2018 di Dataforce prevedono, per i privati, una quota del 53,5% a fine dicembre, mentre saranno poco più di 100mila le immatricolazioni aziendali dirette. Si stima invece che il noleggio a lungo termine possa attestarsi alla fine del 2018 a quota 295mila autovetture, con un market share del 15%. Il volume delle auto-immatricolazioni di Case auto e concessionari (le cosiddette km0) si attesterà invece attorno al 17%.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia