Webfleet Solutions annuncia la partnership con Mercedes nel programma OEM.connect

Il programma OEM.connect promosso da Webfleet Solutions si arricchisce della nuova partneship con Mercedes-Benz Connectivity Services: ora anche le flotte Mercedes potranno essere monitorate in tempo reale e sicurezza dai Fleet Manager delle principali aree in cui opera il serviizo.

Il noto fornitore di servizi telematici Webfleet Solutions ha annunciato che Mercedes-Benz Connectivity Services è un suo nuovo partner nel programma OEM.connect. 

Mercedes fa ora parte del programma OEM.connect

Da questo momento, quindi, vetture e LCV del brand premium tedesco sono pronti per connettersi con la piattaforma di servizi WEBFLEET dell’azienda parte del gruppo Bridgestone nei principali Paesi in cui opera, tra cui appunto l’Italia. L’azienda ha comunque l’obiettivo di estendere il programma anche ad altre regioni. 

Leggi Anche: Bridgestone World, dal CES 2021 la visione sulle nuove Webfleet Solutions

COME FUNZIONA OEM.CONNECT

La partnership è un grande vantaggio per le flotte Mercedes, perché toglie la necessità di installazioni hardware post-vendita con una soluzione integrata che permette ai Fleet manager di avere un utilizzo della tecnologia telematica più veloce, facile ed economico.

Mercedes entra nel programma OEM.connect di Webfleet solutions

Grazie all’offerta del prodotto condiviso, i veicoli possono trasmettere i loro dati direttamente a WEBFLEET, e questo semplicemente collegando il mezzo alla piattaforma con il numero di identificazione del veicolo VIN.

I dati OEM servono a WEBFLEET per fornire informazioni sempre semplici e fruibili, in modo da supportare i Fleet manager e massimizzare le prestazioni della flotta. Ne consegue un abbattimento dei costi operativi, e un incentivo a una guida sicura ed ecologica, che al contempo garantisce la sicurezza dei dati.

Grazie alla nuova partnership con Mercedes-Benz Connectivity Services, Webfleet Solutions ha modo di espandere ulteriormente il suo programma OEM.connect, permettendo una soluzione telematica integrata ai clienti comuni tra l’azienda del gruppo Bridgestone e quella del gruppo Daimler. 

Leggi Anche: Geotab e Webfleet Solutions insieme per monitorare la ripresa nelle flotte aziendali

OEM.connect è il servizio di Webfleet solutions

Inoltre, grazie al programma, i clienti gestori delle flotte aziendali possono accedere a tutte le applicazioni standard di WEBFLEET, compresi:

  • I rapporti sulle prestazioni dei veicoli
  • I dati di viaggio
  • Monitoraggio GPS
  • Consumo di carburante

E non solo. Tutte caratteristiche, queste, che permettono di semplificare l’attività dei Fleet manager.

OEM.connect, tra l’altro, invia sempre notifiche istantanee sulla diagnostica del veicolo, per esempio avvisi sulla pressione dei pneumatici. Anche questo è un servizio che permette sia di monitorare lo stato di salute dei veicoli, sia di garantire la sicurezza dei conducenti sia, ancora, di ridurre al minimo i tempi di fermo del veicolo. 

Leggi Anche: TomTom Telematics, acquisita da Bridgestone, diventa Webfleet Solutions

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia