Mercedes al Salone di Francoforte 2019: ibrido, elettrico e AMG tra le novità [LIVE]

Ruolo centrale dell'ibrido nelle novità di prodotto Mercedes al Salone di Francoforte con Classe A e Classe B. GLB atteso in veste AMG, GLE si muove tra EQ Power e versione Coupé

Anzitutto ibrido ed elettrico in scena. Mercedes al Salone di Francoforte si presenta con numerose novità prossime all’introduzione sul mercato. L’elettrificazione delle compatte è certo il dato di maggior rilievo, da abbinare all’ampliamento dell’offerta Mercedes EQ, la divisione delle elettriche a batteria.

MERCEDES AL SALONE DI FRANCOFORTE

C’è attesa anche per l’inedita Mercedes GLB, che dovrebbe esordire nella proposta AMG 35, tratti di sportività e prestazioni con il 2 litri turbo benzina sul suv compatto.

Mercedes GLB AMG

Non la specifica più potente, non i 421 cavalli apprezzati su Classe A e CLA 45, piuttosto, il livello di potenza da oltre 300 cavalli per introdurre GLB al mondo AMG.

Approfondisci: GLB, la formula compatta e 7 posti

MERCEDES CLASSE A IBRIDA

Un numero e una lettera, 250 e, accompagnano Classe A e Classe B a Francoforte. Sono le versioni ibride plug-in di tre varianti di carrozzeria compatte, dalla Classe A 5 porte alla Classe B, passando per Classe A Sedan.

Leggi anche: Chi debutta a Francoforte? Le anteprime attese

Identico schema tecnico, con motore turbo benzina da 1.3 litri e una componente elettrica installata nel cambio 8 marce doppia frizione. Il sistema ibrido plug-in permette di coprire fino a 69 km – dato dichiarato – in modalità elettrica, con tutti i distinguo del caso che, sempre, interessano le ibride plug-in in tema di percentuale di carica del pacco batterie.

Mercedes Classe A Ibrida

Batteria da 15,6 kWh, pesa 150 kg e alimenta il motore elettrico (102 cv) a supporto del benzina da 160 cv. La potenza di sistema vale 218 cavalli e 450 Nm.

MERCEDES CLASSE B IBRIDA

Nessuna differenza tecnica rispetto a Classe A per Classe B 250 e. La scheda tecnica e i contenuti sono i medesimi, come il sistema di recupero energetico a intensità variabile, in grado di modificare la quota di energia destinata alla ricarica delle batterie nelle fasi di decelerazione, con un conseguente, maggiore, effetto frenante.

Leggi anche: Ibride plug-in ed “economiche”, i modelli sul mercato

L’alternativa, sfruttare un coasting più ampio, il veleggiamento in rilascio del gas, a fronte di un ridotto recupero energetico. I tempi di ricarica del pacco batterie, con Wallbox da 7,4 kWh optional, sono di un’ora e 45 minuti.

Mercedes Classe B Salone Francoforte 2019

Da stazioni di ricarica rapida, in 25 minuti si ha l’80% della capacità totale.

MERCEDES EQV

Per volumi di vendita e rilevanza nell’immediato, l’ibrido plug-in ha altre carte e potenziale da giocare rispetto all’elettrico puro a batteria. Un fronte sul quale Mercedes, al Salone di Francoforte, presenterà in prima mondiale la versione di serie di EQV. Il van elettrico interpreta le soluzioni di Mercedes Classe V con l’alimentazione a batteria.

Mercedes EQV al Salone di Francoforte

La trasformazione non intacca l’abitabilità a bordo, peraltro con ampia configurabilità degli interni per numero delle sedute – 6, 7 e 8 posti – e tipologia (panchette posteriori o sedili singoli). Motore elettrico, caricatore ed elettronica di gestione sono ospitati nel vano anteriore.

Un singolo motogeneratore esprime 204 cavalli e 362 Nm, è alimentato da una batteria da 90 kWh, energia sufficiente per coprire fino a 405 km, dato dichiarato nel ciclo WLTP sebbene in attesa di conferma.

MERCEDES GLE COUPÉ E IBRIDO EQ POWER

Restiamo in casa GLE per dire della probabile prima mondiale di GLE Coupé, variante rivista nello stile del posteriore, rispetto a GLE presentato un anno fa. Segmento dei grandi suv-coupé, nuova architettura, numerosi contenuti di elettrificazione, assistenza mild-hybrid EQ Boost e sospensioni a recupero energetico, tra le altre.

Approfondisci: Mild-hybrid, come funziona l’ibrido leggero

Dalla proposta coupé al suv GLE “classico”, per dire di come Mercedes lavori allo sviluppo della motorizzazione ibrida plug-in. In progetto in cantiere da tempo, del quale sappiamo già come punti a un ambizioso obiettivo: centrare un’autonomia di marcia in elettrico di 100 km.

Mercedes GLE al Salone di Francoforte

Al Salone di Francoforte abbiamo scoperto le carte del GLE EQ Power.

Leggi Anche: tutte le novità del Salone di Francoforte 2019

PHOTOGALLERY MERCEDES AL SALONE DI FRANCOFORTE 2019

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia