7 Novembre 2014

Michelin: una App per rendere la Guida più moderna

Michelin arricchisce la sua famosa Guida con una Mobile App: in occasione della presentazione della sessantesima edizione del volumetto, il marchio ha lanciato sul mercato la nuova App, che permette di accedere a tutti i ristoranti della Guida Michelin Italia 2015, condividere opinioni e foto con la comunità dei lettori, creare i propri Preferiti ed essere guidati al ristorante scelto attraverso itinerari a portata di clic.

A partire da un motore di ricerca, Michelin propone gratuitamente, la totalità dei ristoranti selezionati dagli ispettori della Guida. Nella nuova App, in particolare, si trovano le recensioni degli ispettori, i servizi e le strutture presenti (accesso per disabili, parcheggio, aria condizionata, terrazza), i commenti postati in rete e le foto scattate dagli utenti stessi. Per condividere le proprie esperienze, basta registrarsi alla voce “Il mio account Michelin”, che permette, tra le altre funzioni, di scrivere un commento, caricare le proprie foto dei ristoranti, creare il taccuino d’indirizzi personale – grazie ai Preferiti –

Dal 1956 a oggi, la Guida Michelin Italia è un volume entrato con pieno merito nella storia: è stata infatti testimone dei cambiamenti del gusto e delle abitudini dei viaggiatori, dei servizi e delle strutture. In sessant’anni, sono infatti mutati profondamente il modo di viaggiare e le tecnologie, con il boom delle Apps. Nel mondo sempre più connesso degli anni Duemila, queste ultime sono lo strumento social che anche Michelin ha voluto mettere gratuitamente a disposizione di tutti. Non è infatti cambiata la mission di Michelin, dichiarata dallo stesso brand: “contribuire al progresso e allo sviluppo della mobilità, inventando soluzioni sempre nuove e al passo con i tempi, per rispondere alle esigenze di tutti i viaggiatori”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia