Milano Design Week 2019: appuntamento con la mobilità (2)

Arriva la Milano Design Week 2019, dal 9 al 14 aprile le Case auto esporranno le loro installazioni: tante novità, nuovi modelli e tecnologia, per una settimana all'insegna del design. Protagonista assoluta è la mobilità del futuro con città connesse e sistemi elettrificati.

AUDI

La Casa dei quattro anelli è presente anche quest’anno al Fuorisalone 2019 con un’installazione tutta dedicata alla mobilità del futuro e una serie di incontri focalizzati sulla tecnologia con quattro generazioni a confronto.

Leggi anche: le novità di Audi al Salone di Ginevra 2019

Audi City Lab sfrutterà come location l’Arco della Pace e i Castelli Danziari di Piazza Sempione, con l’installazione e_Domesticity: una futuristica stazione di ricarica progettata da Hani Rashid e Lise Anne Couture, dello studio Asymptote Architecture New York.

audi-milano-design-week-2019

Una rivoluzionaria visione del futuro, quella di Audi, che si basa su sostenibilità e tecnologia. Questi due concetti, infatti, saranno approfonditi in occasione del talk cross-generazionale “Changing the Future”, condotto da Enrico Mentana il 9 aprile alle 19:30.

Leggi anche: la nostra prova di Audi A6 Avant

Quattro generazioni a confronto si alterneranno sul palco all’interno del Dazio di Ponente, per racconatre la propria visione del presente e del futuro:

  • Fabrizio Longo, Direttore di Audi Italia, rappresenta la generazione dei Baby Boomers (i nati tra il 1946 e il 1964)
  • Marco Gualtieri, fondatore di TicketOne e ideatore e Presidente di “Seeds&Chips”, a rappresentare la Generazione X (i nati tra il 1960 e il 1980)
  • Lodo Guenzi, leader del gruppo Lo Stato Sociale, rappresenta i Millienials (i nati tra il 1983 e il 2001)
  • Valeria Cagnina, co-founder dell’azienda di robotica educativa “OFpassionON” e Senion Tester al MIT di Boston, a rappresentyare la Generazione Z (i nati tra il 1995 e il 2012)

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia