I 5 principi della mobilità del futuro (2)

Connessa, condivisa, elettrificata, integrata e autonoma: ecco i 5 principi della mobilità del futuro. Che sarà caratterizzata sempre più dal concetto di "car as a service".

2) CONDIVISA

In secondo luogo, la mobilità del futuro sarà sempre più condivisa. Le stesse Case auto stanno puntando molto sul car sharing, come testimonia la partnership recentemente instaurata tra Daimler e BMW. L’auto condivisa è ormai un trend consolidato in Italia, con oltre un milione di iscritti, aziende comprese. Non a caso, nel 2018 le aziende iscritte a Car2go sono cresciute del 35% rispetto al 2017

Corporate Car Sharing Car2Go

L’auto condivisa, che in ambito B2B si declina attraverso il corporate car sharing, è interessante, perché aiuta a ottimizzare la gestione del parco auto, riducendo il numero dei veicoli utilizzati e contribuendo, quindi, a risparmiare. Anche il car pooling è un alleato del saving, oltre che dell’ambiente e della sicurezza, perché contribuisce a ridurre il numero dei veicoli sulle strade e ad abbattere i costi sui percorsi casa-lavoro. 

Leggi anche: cos’è e perché si usa il corporate car sharing

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia