Mercedes EQ Power generation, la convenienza della famiglia plug-in hybrid della Stella

La gamma EQ Power ibrida plug-in di Mercedes-Benz offre un’ampia offerta di modelli nel segmento premium, dalle compatte ai Suv: fino a 100 km in elettrico, ibrido ricaricabile diesel e benzina. Una gamma che risulta vantaggiosa anche scegliendo la formula del noleggio a lungo termine.

Mercedes preme l’acceleratore sull’elettrificazione della gamma. Entro il 2022, l’intera gamma Mercedes-Benz sarà elettrificata, in tutti i segmenti, per un totale di ben 130 versioni, tra EQ Boost (con rete di bordo a 48 V) EQ Power (tecnologia ibrida plug-in) e full electric o con celle a combustibile (a idrogeno).

Auto compatte Mercedes ibride plug-in

In linea con questa strategia, la Casa della Stella offre già oggi un’ampia offerta di modelli plug-in hybrid, benzina-elettrico o diesel-elettrico. Dalla famiglia delle compatte al gran completo (Mercedes Classe A, Mercedes Classe B, Mercedes CLA e Mercedes GLA), che, nella versione 250 e, garantiscono un’autonomia di oltre 70 km in modalità esclusivamente elettrica, ai grandi Suv: Mercedes GLC 300 e, ma soprattutto Mercedes GLE 350 de, che supera i 100 km di percorrenza in modalità elettrica.

Mercedes Classe C - Mercedes Classe E - Mercedes Classe S auto ibride plug-in

Una ricca gamma ibrida plug-in che comprende pure le tradizionali berline e station wagon della Stella: dalla Mercedes Classe C alla Mercedes Classe E, disponibili sia in versione benzina plug-in sia diesel plug-in, fino all’ammiraglia Mercedes Classe S 560 e. Un’offerta che si aggiunge alla gamma di vetture EQ Boost: il mild hybrid a 48 V della Stella (che beneficia dell’omologazione ibrida), presente anche in tutti i modelli 53 AMG e negli ultimi 63 AMG.

Mercedes GLC ibrido plug-in - Mercedes GLE ibrido plug-in

Una gamma che accontenta i gusti e le esigenze di privati, liberi professionisti e flotte aziendali. Niente ansia da ricarica: il sistema d’infotainment MBUX (Mercedes-Benz User Experience) ci assiste nella ricerca delle colonnine. Basta dire: “Ehi, Mercedes, trovami una colonnina di ricarica nelle vicinanze”. Il riconoscimento vocale naturale del sistema MBUX permette, così, di avviare la ricerca.

AUTO IBRIDE PLUG-IN MERCEDES

CLASSE A, CLASSE A SEDAN, CLASSE B, CLA, CLA SHOOTING BRAKE E GLA

Le nuove auto compatte ibride plug-in Mercedes EQ Power si contraddistinguono soprattutto per il piacere di guida e la convenienza nell’uso quotidiano. Peculiarità che si riscontrano nei seguenti dati:

  • autonomia elettrica di 71-79 km
  • potenza elettrica di 75 kW
  • potenza complessiva di 218 CV
  • coppia complessiva di 450 Nm
  • sistema di ricarica in corrente alternata (CA) fino a 7,4 kW
  • sistema di ricarica in corrente continua (CC) da 24 kW
  • nessuna limitazione del vano bagagli.

Nuova Mercedes GLA 250 e ibrida plug-in

Mercedes Classe A 250 e, Mercedes Classe A Sedan 250 e, Mercedes Classe B 250 e, Mercedes CLA 250 e, Mercedes CLA Shooting Brake 250 e, Mercedes GLA 250 e (le compatte EQ Power della Stella) montano il motore quattro cilindri da 1,33 litri in posizione trasversale.

Nuova Mercedes Classe A ibrida plug-in schema tecnico

Per il cambio a doppia frizione 8G-DCT è stato sviluppato un gruppo di trasmissione ibrido compatto che segue gli stessi principi tecnici del corrispondente componente nei veicoli a motore longitudinale. L’integrazione del serbatoio del carburante sull’asse lascia ulteriore spazio libero dietro i sedili posteriori, per l’alloggio della batteria.

Mercedes Classe Mercedes Classe B 250 e

Per l’accumulo dell’energia elettrica, viene utilizzata una batteria ad alto voltaggio agli ioni di litio, con capacità complessiva di circa 15,6 kWh. I nuovi modelli compatti possono essere ricaricati con corrente alternata o continua. La presa di corrente si trova nella fiancata destra della vettura.

Nuova Mercedes CLA Shooting brake 250 e ibrida plug-in

Tra le funzioni della trazione ibrida plug-in di terza generazione, che equipaggia i modelli compatti Mercedes-Benz, c’è la gestione intelligente dell’utilizzo di energia in funzione del percorso, che tiene conto, per esempio, dei dati cartografici, dei limiti di velocità e dell’andamento dell’itinerario, prevedendo la modalità di marcia elettrica nei tratti di strada più favorevoli.

Approfondisci: Mercedes me Charge, ricaricare l’auto ibrida plug-in è più facile

MERCEDES CLASSE C: DIESEL PLUG-IN HYBRID O BENZINA PLUG-IN HYBRID

Il quattro cilindri benzina della Mercedes Classe C 300 e (berlina e station wagon), combinato al motore elettrico da 60 kW, eroga una potenza complessiva di 293 CV e sviluppa una coppia di 600 Nm (cambio automatico a 7 marce 7G-TRONIC Plus). Con questi valori la nuova Classe C 300 e vanta le prestazioni di una sportiva, a fronte di consumi di appena 2,1 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 48 g/km e un’autonomia di 30 chilometri in modalità elettrica.

Gamma ibrida plug-in EQ Power Mercedes

Per accumulare l’energia la vettura è provvista di una batteria ad alta tensione agli ioni di litio da 6,2 kWh, che può essere ricaricata collegandola a una fonte di energia elettrica esterna. Nonostante lo spazio occupato dalla batteria, il bagagliaio della Mercedes Classe C 300 e offre un volume di carico di 335 litri nella berlina e 350 litri nella station wagon. Con i sedili ribaltati, si arriva a 1.370 litri.

Mercedes Classe C 300 de berlina

La Classe C 300 de (anche questa disponibile sia in versione berlina sia con carrozzeria station wagon), invece, adotta la tecnologia ibrida plug-in Mercedes-Benz di terza generazione: il moderno quattro cilindri diesel da 2 litri è abbinato a un motore elettrico da 90 kW. Potenza complessiva: 306 CV e 700 Nm.

Mercedes Classe C 300 de diesel-elettrico

L’auto è in grado di percorrere fino a 57 km a zero emissioni locali con la sola trazione elettrica. Grazie al cambio ibrido a 9 marce 9G-TRONIC, la combinazione di motore diesel ed elettrico assicura il massimo comfort di trazione, una ripresa brillante e un’efficienza elevata. 

Mercedes Classe C 300 de station wagon

Per ricaricare (dal 10% al 100%) la batteria agli ioni di litio da 13,5 kWh occorrono circa cinque ore collegando l’auto a una normale presa domestica. Il tempo di ricarica scende a 1,5 ore da una wallbox. Il sistema di assistenza ECO suggerisce quando alzare il piede dal gas, viaggiare in modalità sailing o recuperare energia, attraverso il pedale dell’acceleratore a segnali tattili. In più, l’auto utilizza in modo previdente i dati di tutti i sistemi di assistenza alla guida come sensore radar, telecamere e sistema di navigazione per aiutare il driver a tenere uno stile di guida efficiente e attento all’ambiente.

Leggi anche: guarda il nostro speciale sulla tecnologia ibrida plug-in di Mercedes

MERCEDES CLASSE E: DIESEL PLUG-IN HYBRID O BENZINA PLUG-IN HYBRID

Come la Mercedes Classe C, anche la Classe E offre le due varianti di ibrido plug-in: a listino, la Mercedes Classe E 300 e (solo berlina) e la Mercedes Classe E 300 de (berlina e station wagon).

Mercedes Classe E 300 de diesel ibrida plug-in

Un motore a benzina e un diesel che sposano la tecnologia ibrida EQ Power di ultima generazione. Entrambi i tipi di trazione ibrida ricaricabile puntano a un target specifico: gli automobilisti abituati a percorrere molti chilometri, che cercano il comfort nei lunghi viaggi e che intendono sfruttare la guida a zero emissioni nei centri urbani.

Mercedes Classe E 300 de

La Mercedes Classe E 300 e eroga una potenza complessiva di 320 CV, mentre la Mercedes Classe E 300 de si ferma a 306 CV. Stessa coppia massima per entrambi: 700 Nm. Uguali anche il cambio automatico a 9 marce 9G-TRONIC e la batteria agli ioni di litio da 13,5 kWh. In modalità elettrica si percorrono oltre 50 km (a una velocità non superiore ai 130 km/h).  Emissioni di CO2 comprese tra 41 e 45 g/km. Per lo scatto da 0 a 100 km/h, poi, bastano meno di 6 secondi.

Mercedes Classe E 300 e

Per adeguare la gestione della trazione alle intenzioni del driver, ma anche allo stato di carica della batteria, è possibile scegliere tra cinque programmi di marcia e quattro diverse modalità. Questa gestione della trazione tiene conto della topografia, del percorso e della situazione del traffico per calcolare il momento migliore in cui il guidatore deve sollevare il piede dall’acceleratore (e sfruttare la spinta per la ricarica in frenata), ma anche quando e con quale frequenza bisogna cambiare marcia per risparmiare carburante e massimizzare l’autonomia elettrica.

Leggi anche: i 10 segreti della nuova Mercedes Classe E

MERCEDES CLASSE S 560 E: AMIIRAGLIA IBRIDA PLUG-IN

Pure l’ammiraglia della Stella offre la sua versione ibrida plug-in, con la Mercedes Classe S 560 e. L’auto vanta un’autonomia di circa 50 chilometri in modalità elettrica, grazie all’efficiente cambio ibrido 9G TRONIC e alla batteria agli ioni di litio (da 13,5 kWh). La Classe S 560 e abbina i 367 CV del V6 a ciclo Otto ai 90 kW del motore elettrico. Potenza complessiva: 476 CV.

Mercedes Classe S 560 e ibrida plug-in

Le quattro modalità della gestione della trazione ibrida e i cinque programmi di marcia selezionabili dal guidatore controllano l’interazione dei componenti tecnici, lasciando sempre al driver la scelta tra la potenza e il dinamismo dei due motori o l’efficienza e il comfort di una berlina premium.

Per i più parsimoniosi, la gestione cerca di ridurre al minimo l’intervento del motore termico e allo stesso tempo ripartire al meglio la carica della batteria a seconda del tipo di percorso.

MERCEDES GLC E GLC COUPÉ 300 E 4MATIC

Mercedes GLC 300 e 4MATIC è il Suv plug-in hybrid che ha aperto la strada dell’elettrificazione della gamma a ruote alte del brand.

Mercedes GLC 300 e 4MATIC guida elettrica

Con un consumo di carburante di 2,5-2,2 l/100 km (nel ciclo combinato) ed emissioni di CO2 di 51-57 g/km, la versione EQ Power del Suv mid-size della Stella promette un’autonomia in modalità full electric di crica 50 chilometri.

Mercedes GLC 300 e EQ Power

Il Suv Mercedes GLC 300 e (disponibile anche nella versione Coupé 300 e 4MATIC) è stato progettato per ospitare una batteria con il minimo ingombro: merito anche dell’asse posteriore ribassato e della scocca, appositamente concepita per l’alloggio della batteria. Così, la capienza del bagagliaio è solo di poco inferiore rispetto alle altre GLC.

MERCEDES GLE 350 DE 4MATIC

Il Suv Mercedes GLE 350 de 4MATIC fissa un nuovo punto di riferimento della tecnologia plug-in hybrid EQ Power di terza generazione. Grazie alla batteria da 31,2 kWh e al motore elettrico da 100 kW, la regina dei Suv può viaggiare per oltre 100 km in modalità 100% elettrica (viaggiando fino a i 160 km/h), con consumi di 1,3-1,1 litri/100 km ed emissioni di CO2 contenute in appena 34-29 g/km.

Mercedes GLE 350 de ibrido plug-in

Il Suv big-size diesel ibrido plug-in ha una potenza complessiva di 320 CV (700 Nm di coppia) e abbina il quattro cilindri a gasolio al motore elettrico. La grande batteria trova spazio nel retrotreno dell’auto, grazie a una speciale scocca e a un assale posteriore appositamente modificato. Il vano bagagli presenta una capacità fino a 1.915 litri.

Mercedes GLE 350 de ricarica

Per la ricarica, il Suv è dotato di una presa COMBO per corrente alternata/AC e corrente continua/DC (con caricabatterie da 60 kW a richiesta). Alle apposite colonnine DC, la batteria può ricaricarsi in circa 20 minuti. La presa si trova nella fiancata sinistra, in posizione simmetrica rispetto allo sportello del serbatoio (sul lato destro del veicolo).

CONVIENE IL NOLEGGIO

La gamma ibrida plug-in EQ Power di Mercedes è vantaggiosa anche sul fronte dell’acquisto, poiché beneficia, in parte, degli ecoincentivi previsti per le auto con emissioni non superiori a 60 grammi di CO2/km e al di sotto dei 61.000 euro.

Nuova Mercedes Classe A 250 e ibrida plug-in

Un vantaggio che risalta ancora di più scegliendo la formula del noleggio a lungo termine, che tiene conto anche del valore residuo dell’auto: a conti fatti, spesso il modello equipaggiato con motorizzazione ibrida plug-in risulta più conveniente dell’omologa versione con motore termico.

Modello A 200 Automatic Premium A 250 e Automatic EQ-Power Premium
Prezzo di listino € 36.453    € 44.037   
Anticipo € 6.500 € 6.500
36 canoni da € 568 € 438
Percorrenza totale 60.000 Km 60.000 Km
Servizi inclusi Bollo / RCA / Incendio / Furto / Kasko / Manutenzione ordinaria e straordinaria Bollo / RCA / Incendio / Furto / Kasko / Manutenzione ordinaria e straordinaria

 

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia