31 Luglio 2018

Motor Show Bologna 2018: ecco come sarà la kermesse

Stavolta l’evento durerà cinque giorni, ma ci sarà la possibilità di ingresso serale. Il Motor Show di Bologna 2018 alzerà il sipario il 5 dicembre con la tradizionale giornata dedicata ai media e agli operatori del settore, e dal 6 al 9 dicembre sarà aperto al pubblico.

Motor Show Bologna 2018

Gli ingredienti saranno quelli tipici degli ultimi anni: il rombo e la passione espressi dai motori, lo spettacolo delle gare e la velocità saranno i protagonisti principali della kermesse.

Approfondisci: ecco perchè per le Case è importante partecipare

MOTOR SHOW BOLOGNA 2018: ORARI D’APERTURA

Rispetto al passato il Motor Show di Bologna 2018 avrà una minor durata, ma in compenso l’orario di apertura al pubblico sarà prolungato fino alle 21,30 nel weekend (venerdì e sabato), e con biglietto ridotto per chi entra alle 18.

“Il mondo cambia e noi non temiamo di cogliere la sfida, per questo abbiamo riorganizzato la manifestazione secondo i nuovi canoni del mercato. Questa scelta ci permetterà di offrire un incremento della spettacolarizzazione che è esattamente ciò che si aspettano i visitatori del Motor Show”.
Rino Drogo, Motor Show Director

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO

AL Motor Show di Bologna 2018, quindi, ci saranno ancora più gare rispetto allo scorso anno e un’area espositiva più grande, con 14 padiglioni  aperti, rispetto agli 11 della scorsa edizione.

Esibizioni e competizioni la faranno da padrone, specie nella già nota Area 48, all’interno della quale i piloti daranno spettacolo in prove di abilità e drifting e nelle specialità del motocross, del freestyle e del rally.

Leggi anche: le novità auto dell’edizione 2017

Le Case auto, anticipano gli organizzatori, daranno vita ad attività dedicate ai visitatori della Fiera. Ma nel corso della kermesse bolognese ci sarà spazio anche per le moto, per le aziende della componentistica e dell’aftermarket, e per associazioni e istituzioni. Per gli addetti ai lavori saranno organizzati incontri di approfondimento sul futuro delle quattro ruote.

Tra le novità del 2018, ritornerà il padiglione “Passione Classica” dedicato alle auto storiche: saranno esposti oltre 130 modelli, di cui alcuni presentati al pubblico per la prima volta. Infine, anche l’auto elettrica sarà protagonista all’interno della nuova area “E – Motor Show”.

Motor Show Bologna 2018 immagine archivio

MOTOR SHOW BOLOGNA 2018: I BIGLIETTI

I biglietti del Motor Show di Bologna 2018 saranno acquistabili on-line in prevendita dal 14 settembre (alle 13) al 25 novembre in un’apposita sezione del sito della kermesse oppure su Vivaticket.it e presso i punti vendita Vivaticket autorizzati.

I prezzi: 14 euro (per il biglietto singolo) e 12 euro (per il biglietto riservato ai gruppi dalle 10 alle 50 persone) per la giornata di apertura al pubblico, quella del 6 dicembre. Per le giornate successive, invece, le tariffe saranno di 22 euro (per il biglietto singolo) e di 20 euro (per il biglietto riservato ai gruppi dalle 10 alle 50 persone).

Dal 26 novembre in poi, i biglietti potranno essere acquistati on-line, oppure nelle biglietterie durante la kermesse, al costo di 16 euro (biglietto singolo del 6 dicembre) e di 25 euro (biglietto singolo per i giorni successivi). L’ingresso serale nel weekend, acquistabile soltanto nelle biglietterie e nel corso dell’evento, costerà 9 euro.

GLI SCONTI

Durante la manifestazione sono previsti sconti per:

  • Bambini dai 9 ai 16 anni, studenti scuole superiori o universitari, militari e forze dell’ordine e over 65: 14 euro il 6 dicembre; 18 euro il 7, 8 e 9 dicembre.
  • Soci ACI, ASI, RIVS e FMI: 14 euro il 6 dicembre; 18 euro il 7, 8 e 9 dicembre
  • Le persone disabili: gratis (l’accompagnatore pagherà 14 euro)
  • I possessori di YoungER Card: 14 euro
  • Bambini sotto gli 8 anni: gratis
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia