12 Settembre 2018

Empatia digitale con MyTargaFleet

L’App MyTargaFleet di Targa Telematics è lo strumento in più per gestire la flotta aziendale andando incontro alle concrete aspettative del Fleet Manager.

L’applicazione semplifica l’attività quotidiana del gestore flotte, che con un tocco può verificare istantaneamente la posizione e lo stato dei mezzi, garantire la sicurezza ai conducenti, proporre suggerimenti e indicare specifiche necessità.MyTargaFleet App Targa Telematics

LA FLOTTA SEMPRE A PORTATA DI MANO

Disponibile gratuitamente sui sistemi operativi iOS e Android, MyTargaFleet è l’applicazione per i gestori flotte, che già usano la piattaforma dedicata di Targa Telematics.

“Con la nuova App, il Fleet Manager ha l’intera visione sulla sua flotta, localizzando i veicoli e ricevendo alert per possibili furti, oltre ad avere per ogni singolo mezzo informazioni che gli consentono un’ottimale gestione” spiega Arnaldo Claudiani, product owner della piattaforma Fleet di Targa Telematics, che ha curato lo sviluppo di questa applicazione, nata dall’esperienza dell’azienda nell’ambito delle tecnologie telematiche e delle soluzioni per la Smart Mobility.

L’APP CHE “CRESCE” COL FLEET MANAGER

Il valore aggiunto dell’App è la user experience, tesa a soddisfare i bisogni  dei clienti: per questo motivo Targa Telematics vuole offrire al gestore flotte uno strumento per esprimere le proprie esigenze.  “Saranno gli stessi Fleet Manager a dirci di che cosa hanno bisogno, in un rapporto interattivo di crescita” specifica Claudiani.

Nella sezione “Suggerimenti” l’utente può indicare quali funzionalità preferisce, motivandone le esigenze e attribuendone un valore.  “Così, raccogliendo i riscontri dei reali utilizzatori saremo in grado di rinnovare costantemente l’App. È proprio questa la novità rispetto al passato: il principale protagonista dell’applicazione mobile è l’utente, che contribuisce in prima persona alla realizzazione del servizio desiderato sulla base dei propri bisogni”.

UTILE NELLA PREVENZIONE DEI FURTI

Con l’evoluta piattaforma tecnologica e i moderni dispositivi installati a bordo, Targa Telematics detiene il primato nel recupero di mezzi rubati. Nella sezione  dedicata agli “Allarmi” il Fleet Manager può intervenire  con la massima tempestività, verificando immediatamente dove si trova il mezzo e nell’eventualità intervenire contattando il driver.

Accertato il furto, il gestore allerta dall’App la Centrale Operativa, che si attiva con le Forze dell’Ordine. Il Fleet Manager, quindi, entra a far parte della catena di controllo della sicurezza dei veicoli sul territorio, operando in maniera tempestiva, aspetto fondamentale in caso di sottrazione di un mezzo, e riducendo sensibilmente il numero dei “falsi allarmi”.MyTargaFleet App Targa Telematics

CANALE DI COMUNICAZIONE

Lo smartphone è centrale per avere un contatto continuativo con il cliente e per accompagnarlo nella sua esperienza d’uso del servizio.  Conclude Silvia Salemi, responsabile marketing di Targa Telematics: “L’interazione attraverso il mobile ci permette  di avere un canale costante di comunicazione con l’utente, dandogli dati e informazioni di immediata necessità e allo stesso tempo ricevendo un riscontro sulla nostra soluzione, rispetto alle sue stesse aspettative. La vicinanza al cliente diventa ancora più importante per intercettarne le esigenze, se si considera il fermento e il continuo cambiamento che avviene nel mercato così innovativo in cui operiamo. In questo modo, si instaura un rapporto di empatia, che è alla base per crescere in un settore fortemente competitivo, dove tutti i clienti sono digitalmente connessi”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia