Nasce Ioniq, il brand Hyundai di sole auto elettriche

Hyundai Motor Company annuncia il lancio di Ioniq, brand dedicato ai soli veicoli elettrici. Dal 2021 in arrivo un suv compatto, una berlina e un grande suv.

Era il 2016 quando Hyundai fuse i termini “ion” e “unique”, dando vita Ioniq, progetto di ricerca dedicato alla mobilità eco-friendly. Quell’anno, la casa coreana lanciò sul mercato Ioniq, la prima vettura al mondo con un solo corpo e tre diverse motorizzazioni elettriche: hybrid, plug-in hybrid e a batteria elettrica.

ioniq hyundai gamma

Oggi, Ioniq diventa un brand. Il marchio che siglerà la prossima linea di auto 100% elettriche, in arrivo sul mercato a partire dal 2021. Ennesima dimostrazione dei progressi verso una mobilità più sostenibile intrapresi da Hyundai che, per l’occasione, ha trasformato il London Eye in una gigantesca lettera Q.

Approfondisci: I 10 segreti della Hyundai Ioniq

LA GAMMA IONIQ

Ad inaugurare la gamma Ioniq sarà IONIQ 5, crossover dalle dimensioni ridotte, ispirato alla concept 45 presentata al Salone di Francoforte e in arrivo sul mercato nei primi mesi del 2021. Nel 2022 sarà il turno della berlina IONIQ 6, anch’essa ispirata a una concept: la Prophecy che avremmo dovuto ammirare al salone di Ginevra (qui l’edizione virtuale) di quest’anno. Nel 2024, invece, esordirà IONIQ 7, suv di grandi dimensioni.

ioniq hyundai

Ai primi tre veicoli della gamma seguiranno numerosi altri modelli, tutti elettrici e basati sul concetto di “Timeless Value”, valore senza tempo. Filosofia che, ispirandosi al passato e alle sue lezioni, punta a costruire automobili che servano da ponte verso un futuro più sostenibile.

La piattaforma E-GPM

Tutti i modelli Ioniq saranno basati sull’Electric Global Modular Platform, anche conosciuta come piattaforma E-GMP. Sistema che assicura ricariche rapide e un’ampia autonomia di guida. A questa, si affiancheranno interni concepiti come “smart living space”, forniti di servizi di connessione wireless e abitacoli adattabili alle esigenze di driver e passeggeri.

Leggi anche: Citycar elettriche: 10 modelli a confronto

Strategia 2025

Diventare il terzo produttore di veicoli elettrici entro il 2025: questo l’obiettivo Hyundai. Per farlo, la casa si è posta l’ambiziosa missione di arrivare a quota un milione di veicoli elettrificati nei prossimi cinque anni, vendendo 560.000 mezzi a batteria in aggiunta a quelli a celle a combustibile.

Leggi anche
Consigliati per te
Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia