21 Febbraio 2014

Nissan Italia: Bruno Mattucci è il nuovo ad

Bruno Mattucci è il nuovo amministratore delegato di Nissan Italia, al posto di Bernard Loire. Avrà sede a Capena, in provincia di Roma, e riporterà a Guillaume Cartier, senior vice president, vendite e marketing per Nissan in Europa. Nato a L’Aquila, 50 anni, sposato con tre figli, Mattucci è laureato in Ingegneria Elettronica all’Università “La Sapienza” di Roma. La sua carriera nel mondo automobilistico comincia nel 1988 in Fiat. Ma ben presto, nel 1993, entra a far parte del Gruppo Nissan in Italia, dove ricopre vari incarichi nelle direzioni vendita e post-vendita.

Nel 1996 gli viene affidata la responsabilità del “Supply Chain Management”, che lo vede impegnato sul progetto strategico per la gestione dello stock centralizzato di Nissan Italia. Mentre, negli anni a seguire, continua a salire nelle gerarchie aziendali ricoprendo ruoli di rilievo: responsabile Business unit “Fleet & LCV”, direttore sviluppo rete e direttore marketing. Altro tassello della sua brillante carriera, la nomina a direttore della comunicazione di Marketing per l’Europa. Incarico che gli consente di sviluppare la strategia di comunicazione marketing di tutte le filiali Nissan in Europa, portando per la prima volta un tocco di italianità alla guida europea. Nel 2012 arriva la promozione ad amministratore delegato di Nissan Austria, posizione ricoperta fino al 17 febbraio 2014, quando rientra in Nissan Italia con il ruolo di amministratore delegato.

Bruno Mattucci prende il posto di Bernard Loire, nominato managing director della Nissan RBU West, che comprende Francia, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo. La sua attività avrà sede presso gli uffici in Francia a Voisin-Le-Brettonneaux e dovrà rendere conto del suo operato a Guillaume Cartier. Loire, a sua volta, prende il posto di Pierre Boutin, che lascia Nissan per seguire altre opportunità.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia