Nissan Italia nominata sede ideale di lavoro

È stata nominata Nissan Italia sede ideale di lavoro. A dare questo riconoscimento è la sezione italiana di “Great Place to Work”, azienda globale di ricerca, consulenza e formazione che per il sedicesimo anno consecutivo ha premiato le migliori aziende per le quali lavorare in Italia. Nissan è la prima e unica casa automobilistica dell’intera indagine a essere stata premiata.

L’INDAGINE BEST WORKPLACE

La filiale italiana della Casa giapponese, alle porte di Roma, è stata premiata nella categoria Medium Companies (aziende con un numero di collaboratori compreso tra 50 e 500). la classifica “Best Workplaces 2017” comprende aziende selezionate tra le migliori organizzazioni italiane, misurando il clima aziendale basato sul senso di fiducia nei rapporti tra le persone.

Sono state premiate 45 aziende tra le 122 organizzazioni che hanno preso parte all’indagine. La classifica è originata in gran parte dal giudizio delle persone che, compilando il questionario, assegnano alla loro azienda il titolo di Best Workplace. I risultati del questionario Trust Index pesano per i 2/3 del punteggio finale, mentre la restante parte è legata all’analisi delle pratiche di gestione delle risorse umane, descritte dalle aziende nel questionario Culture Audit.

NISSAN ITALIA SEDE IDEALE DI LAVORO

Si può essere un’azienda moderna e competitiva pur garantendo elevati standard qualitativi per i propri dipendenti
Bruno Mattucci, ad di Nissan Italia

Il modello su cui si basa il questionario Trust Index, e da cui discende il processo di valutazione, mette in evidenza come un ambiente di lavoro eccellente sia caratterizzato da tre relazioni fondamentali:

  • fiducia reciproca con il management aziendale
  • rapporto di orgoglio per il proprio lavoro e per l’organizzazione di cui si fa parte
  • qualità dei rapporti con i colleghi

Queste tre relazioni si sviluppano in 5 dimensioni: credibilità, rispetto ed equità, misurano la fiducia dei dipendenti nei loro manager, mentre le altre due, orgoglio e coesione, mirano a valutare il rapporto dei dipendenti con il loro lavoro e la loro azienda, le loro sensazioni riguardo ad essi, e il divertimento nel luogo di lavoro con gli altri colleghi.

Il lancio della nuova Nissan Micra 2017

Ha dichiarato Bruno Mattucci, amministratore delegato di Nissan Italia: “Il riconoscimento che attesta Nissan tra i migliori ambienti di lavoro in Italia è la prova che si può essere un’azienda moderna e competitiva pur garantendo elevati standard qualitativi per i propri dipendenti. Abbiamo sempre creduto che il successo di un’azienda non può prescindere dalla credibilità del proprio management, dalla motivazione di chi ci lavora ogni giorno e dal clima di collaborazione che si riesce a instaurare tra tutti i reparti. Questo è ciò che genera spirito di squadra ed orgoglio di appartenenza e che rende un’azienda un posto di eccellenza in cui lavorare”.

Latest From Our Instagram
@fleetmagazine_italia